Il mondo del ballo in Italia
05 set 2014

A cura di
Angela Scipioni
4 - Tutti i segue di tutte le nuove figurazioni FIDS di BS e LU.
 

 

A cura della Maestra
Dr.ssa Prof.ssa Angela Scipioni
(foto a fianco).

 

 

Ricordati che nel Ballo il/la partner  e'    l ' altra essenziale meta'   della coppia,  senza il/la quale niente sarebbe possibile  e per questo apprezzarlo/a!

 

Dai Maestri Luca e Loraine Baricchi (Due grandi Campioni)

 

 


 

Ciao a tutti.

 

 

La mia  quarta  lezione dell’anno 2014/2015

 

Per la prima,  seconda e terza  lezione si vedano i precedenti  articoli  n. 1,  n. 2  e n. 3   di pari oggetto.

 

Sto continuando (con le prossime puntate)  le mie solite lezioni sui "segue" di tutte le figurazioni vecchie e nuove del BS e del LU.  Segue che non sono compresi  nei testi ufficiali di ultima edizione per le competizioni FIDS.

 

Una doverosa riflessione

E' abbastanza grave che dei nuovi testi che hanno la pretesa di essere innovativi, aggiornati, professionali e interessanti  non riportino  i  "segue"  congruenti con una  coreografia valida per competizioni.

Mi corre pertanto l'obbligo di colmare questa grave lacuna.

 

Gli allievi vanno dal loro maestro a imparare la coreografia da ballare senza rendersi conto dell'importanza di valutare  quali  figurazioni potrebbero essere le "migliori" per la loro corretta,  piacevole e fluida esecuzione.

Cioè, imparano come dei robot telecomandati,  come delle marionette. 

Imparano la coreografia  che il loro maestro fa imparare a tutti i propri allievi  indifferentemente.  Sempre la stessa per la medesima classe.

Maestri che neppure loro conoscono i segue e che si vede in competizione che tutti quelli di una stessa  scuola ballano la medesima  coreografia  quando invece ogni coppia  dovrebbe  imparare   una  coreografia  congruente con il proprio personale temperamento, con le proprie preferenze, con le figurazioni che meglio riescono a interpretare.

Questo modo di insegnare, non è insegnare.  E'  frutto dell'incapacità  didattica  e  tecnica dei maestri.

Penso quindi di mettere in bella  gli appunti delle mie lezioni  e i consigli ricevuti  dal mio maestro  per sensibilizzare i competitori verso un  apprendimento serio e consapevole e non per ballare come dei robot telecomandati a distanza.

 

Osservazione finale

Sono contenta che a breve entrerà nei regolamenti FIDS  l'obbligatorietà  di seguire la normativa dello SNAQ la quale prevede che per esercitare la funzione di Tecnico da un certo livello,  è  necessario essere in possesso almeno del Diploma di Scuola Media Superiore. 

Attualmente la maggior parte dei Maestri hanno a mala pena la scuola dell'obbligo!  Cioè, in sostanza,  parlando di Maestri Tecnici,  possono essere paragonati a dei  semianalfabeti.

 

 

 

 

 

 


Boario Terme
Maestra Angela Scipioni

 

 

Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1° piano

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Ricerca partner

Per imparare/migliorare

52 anni - Per imparare/migliorare

Treviso (TV)

45 anni - Per imparare/migliorare

Padova (PD)