Il mondo del ballo in Italia
09 feb 2010

A cura di
Rosario Rosito
AD “UN PASSO” DALLA PERFEZIONE (terza puntata)
Davide Cacciari commenta un campionato Italiano Professionisti sul periodico della FIPD n°6 del 2004
 
Penso che una nota particolare vada ora espressa per Mirco ed Alessia, professionisti solo da poche settimane e già sulle più alte vette mondiali. Il loro ballo è incantevole, quello che ognuno di noi può sognare di più bello al mondo è oggi realtà: si chiama Gozzoli - Betti. Sono magistrali, eleganti, fluidi, musicali, pieni di passione ed emozione; è veramente un concentrato di elementi che non può sbagliare. Penso che questi due ragazzi daranno tanto all’Italia nel proseguo della loro carriera.
 
Si presentano da soli (dal sito www.italiandancefestival.com )
 
Alessia ed io abbiamo iniziato a ballare insieme nel 1989, dopo esserci incontrati presso la scuola dei maestri Gianfranco e Loredana Ciardi, a Pescia. Con loro abbiamo solo partecipato ad alcune esibizioni insieme alle altre coppie nelle feste paesane.
Subito però è nato in noi il desiderio di competere e perciò ci siamo appoggiati ad un validissimo insegnante e tuttora grande amico: Luca Ricci.
Il nostro club di appartenenza, del quale ancora oggi siamo i direttori tecnici, era il “Tip Tap One”; e proprio all’interno di questo club nel 1990 abbiamo conosciuto Fabio Selmi e Simona Fancello, che ancora oggi sono i nostri insegnanti e coaches!!
Fabio e Simona ci hanno insegnato con grande passione tutto ciò che un bravo maestro può trasmettere ad un allievo e in più ci hanno fatto conoscere quelli che erano i loro maestri, due professionisti con la P maiuscola: Giancarlo e Luisa Barbieri!!
Abbiamo iniziato così il nostro cammino nelle competizioni italiane e nel 1994 abbiamo rappresentato l’Italia al campionato del mondo della categoria Youth tenutosi a Lviv, in Ucraina e ci siamo classificati al quarto posto.
Nel 1997 siamo entrati per la prima volta in finale all’ International di Londra nella categoria amatori; nel 1998 finalisti anche a Blackpool e nel 2001 per la prima volta vincitori del campionato italiano amatori classe internazionale.
Nel 2002 siamo diventati Campioni del Mondo Amatori in Finlandia e nel 2003 abbiamo confermato la vittoria al mondiale di Vienna. Sempre nel 2003 abbiamo chiuso l’anno in bellezza vincendo a Montecarlo la prima edizione del “Grand Slam I.D.S.F.”, premiati dal principe Carlo Alberto.
Nell’anno 2004 abbiamo deciso di passare professionisti e subito ci siamo classificati al quinto posto nella competizione “UK Championships” e al campionato del mondo a febbraio.
A novembre dello stesso anno abbiamo vinto a San Benedetto del Tronto il Campionato Europeo Professionisti. Nel 2005 è arrivata la prima e inaspettata vittoria al Campionato del Mondo Professioniosti a Blackpool, dove abbiamo battuto una coppia inglese candidata al titolo; abbiamo riconfermato il titolo nel 2006, 2007 e 2008 e in questi anni abbiamo vinto anche le più prestigiose gare del mondo: Italian Open, Dutch Open, German Open, Asian Open, UK, Blackpool, International, etc. etc.
Penso che il segreto del nostro successo è l’entusiasmo che mettiamo in ogni allenamento, come se fosse sempre il primo.
Un ringraziamento doveroso ai nostri genitori che ci hanno trasmesso la loro passione per la danza e ci hanno dato l’opportunità di studiare questa splendida arte.
Grazie anche a mio fratello Stefano e a Gaia, la sorella di Alessia, che ci hanno sempre sostenuto e supportato nella nostra ascesa nel mondo della danza!
 
” Scoppiati” Mirko & Alessia (da www.infodanza.com )   
 
Cari lettori, col dispiacere di chi ama questo sport, ed i suoi campioni, è nostro dovere annunciare che Mirko Gozzoli e Alessia Betti, pluricampioni del mondo, ormai una leggenda nelle danze standard, hanno deciso di lasciare la pista da ballo.
 
Apparsa prima come gossip su dancebeat.com, poi confermata da dancesport.ru, è stato riconfermato anche dalle nostre fonti.
 
Avevano pianificato di dividersi in Gennaio, ma apparentemente per volere di Alessia, la decisione è stata presa subito, soltanto un mese prima del campionato del mondo che si svolgerà in Giappone.
 
In Realtà le voci di un loro ritiro si avvertivano già da Blackpool 2009.
 
Il sito Dancebeat.com avrebbe avanzato l’ipotesi che Alessia andrà a Ballare con Angelo Madonia, il suo partner nella vita, che sta ballando attualmente con Edita Dainute.
 
Mirko avrebbe escluso l’ipotesi che Lui oppure Alessia possano tornare in pista.
 
Alessia Betti ha rilasciato una breve dichiarazione, nella quale spiega: “Se torneremo in pista non lo so, ma non insieme… dopo tanti anni può succedere”
 
A nome dei nostri lettori auguriamo ad Entrambi un futuro brillante, e nuove entusiasmanti avventure!
 
Commento ad un loro video (a cura di Rosario Rosito su www.scuolediballo.com/news_dettaglio.php?id=3637  )
 
 
Un cocktail di ingredienti irripetibili, la bellissima canzone di De Andrè, l’interpretazione di Renato Zero e… lo stile e l’eleganza di due inarrivabili campioni.
 
La canzone di Marinella di Fabrizio De Andrè, struggente fiaba onirica sospesa tra la pesante penombra della morte e la leggiadria della virtù femminile, nella suggestiva interpretazione di Renato Zero, su cui i due grandi campioni mondiali ballano un maestoso valzer inglese. Una vera magìa.
 
 
Speriamo che su you tube questo video resti a lungo, affinché tutti possano godere di questa magnifica visione. Credo non sia necessaria una sensibilità particolare per lasciarsi prendere, per ritrovarsi con la pelle d’oca e la mente pervasa da un senso di ebbrezza, quasi un’estasi.
Rosario Rosito, 11 febbraio 2010
Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1° piano

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Ricerca partner

33 anni - Per imparare/migliorare

Ancona (AN)

37 anni - Per fare competizioni

Roma (RM)

Per imparare/migliorare