Il mondo del ballo in Italia
23 nov 2015

A cura di
Sauro Amboni
Aggiornamento Tecnico Danze Nazionali 2015-2016. Stage MIDAS Lombardia.

 

 

 

Nella foto a fianco il principale Relatore Docente dello Stage:

Domenico Simeone

(coordinatore della Commissione Tecnica Nazionale Balli Nazionali).

 

 

 


 

Premessa

Per molti, il Ballo è una semplice danza. Per chi lo pratica è una filosofia di vita; ha contagiato il mondo a tutti livelli dalla classe “quattro salti in classe D” alla classe “M” con competizioni in tutto il mondo di atleti, professionisti e campioni.

 

Per ballare è necessario avere tecnica, senso del ritmo e della musicalità, abilità e agilità per ballare, disponibilità ad una “conversazione sensibile” fra i partner, ogni partner ha la propria sensibilità, possiede le proprie differenti abilità, ha caratteristiche di lentezza o destrezza uniche e, quindi, l’interpretazione lo stile, l’originalità e l’unicità gestuale della coppia sono unici e con un linguaggio gestuale personale e con coreografie personalizzate volte a performance originali ma sempre nel rigore della Tecnica Ufficiale.

 

Ecco quindi lo Stage di aggiornamento Tecnico Ufficiale MIDAS sui BN secondo i principi, le tecniche, la varianti e le novità dall’anno agonistico 2015/2016.

 

Osservazione

  • Formazione vuol dire saper valorizzare le proprie competenze, aggiornare il proprio sapere, gestire la propria professionalità, essere sempre i protagonisti delle proprie scelte e delle proprie idee. Vale a dire, saper essere “se stessi”.
  • Formazione permanente significa scelta di un ideale cioè migliorarsi e migliorare la propria vita per evolvere con la propria professionalità; significa formazione continua finalizzata a riqualificare, consolidare e migliorare competenze, conoscenze, abilità e attitudini mentali. In altre parole, saper essere un “maestro moderno”.

 

La formazione culturale e il costante aggiornamento rappresentano il passaggio obbligato ed indispensabile per rispondere ad esigenze sia Agonistiche che Educative, Formative e Culturali nonché di rigore tecnico in armonia alle nuove figurazioni e novità recenti di FIDS. Questo è lo scopo dello Stage.

 

I principali organizzatori dello Stage presso la Palestra Comunale di Spirano (BG): Nives Bonalumi, Antonio Lanza e Giovanni Maggi (vedi immagini nella GALLERIA FOTOGRAFICA quì sotto).

 

 

Lo Stage.

Si tratta di uno Stage di aggiornamento durante il quale si è passato alla rassegna il nuovo Regolamento Tecnico con le recenti modifiche alle figurazioni nuove e vecchie relativamente ai balli Valzer Lento, Tango e Fox Trot.

Per ogni nuova particolarità, il Relatore ha spiegato con rigore formale e abilità esecutiva il contenuto e dimostrato in pratica anche con commenti didattici e consigli per un corretta esecuzione nelle diverse classi.

Si è anche soffermato a fondo con indicazioni circa le variazioni e figurazioni (con puntualizzazioni tecniche, fuori programma, esecuzioni consigliate, ecc.) relativamente, appunto, alle diverse classi.

Ecco alcuni stralci della copiosa documentazione didattica distribuita ai partecipanti e scrupolosamente illustrata dal Relatore Domenico Simeone con dimostrazione assieme alla partner Francesca Crespi (vedi immagini nella GALLERIA FOTOGRAFICA quì sotto).

Erano presenti due rappresentanti della Commissione BN del Settore Tecnico Nazionale: Antonio Carano e Aldo Capitani col loro supporto professionale (vedi immagini nella GALLERIA FOTOGRAFICA quì sotto).

Nota: Aldo Capitani ha preparato le dispense didattiche e le video-presentazioni per lo Stage.

 

 

La presenza allo Stage.

Erano presenti allo Stage, tecnici della Lombardia ma prevalentemente Trainer e aspiranti maestri. Inoltre dirigenti e personaggi interessati all’aggiornamento.

Ecco qualche scorcio del pubblico presente (vedi immagini nella GALLERIA FOTOGRAFICA quì sotto).

Alcuni fra gli altri personaggi, dirigenti, tecnici e maestri federali presenti allo Stage: Cigolini, Spagnol, Amboni, Bernardis e Bonalumi (vedi immagini nella GALLERIA FOTOGRAFICA quì sotto).

 

Ampio spazio è stato riservato alla spiegazione e dimostrazione del Valzer Lento. Figurazioni, variazioni, amalgamazioni, nuovi vincoli e prescrizioni per le differenti Classi, i fuori programma, consigli per una performance di successo, figurazioni e variazioni consentite e vietate nelle differenti classi, ecc. Qui di seguito (vedi immagini nella GALLERIA FOTOGRAFICA quì sotto) alcuni stralci estratti dalla dispensa distribuita ai partecipanti alo Stage.

 

Lo Stage proseguirà con un prossimo incontro convinti che il piacere del ballo, il successo nelle competizioni e la capacità di diventare un bravo insegnante si possano raggiungere solo con una buona, profonda, qualificata e continua preparazione e aggiornamenti.

 

Ecco (vedi immagini nella GALLERIA FOTOGRAFICA) alcune immagini d’insieme di alcuni personaggi partecipanti allo stage con, fra gli altri: Nadia Cigolini, Bernardis, Spagnol, Sansottera, Nives Bonalumi, Amboni, Carano, Capitani, Lanza, Simeone, Francesca Crespi.

 

Venerdì 20 novembre 2015

 

L'articolo completo (ad alta risoluzione  5MB)  è su Facebook;  clicca quì.

 


Leggi: Tuttoballo

Rivista di tecnica cultura e comunicazione del

Ballo Agonistico e della Danza Sportiva

Clicca quì


 

Per la visione della foto completa, clicca col mouse sull'immagine.

Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1 piano

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Ricerca partner

33 anni - Per imparare/migliorare

Ancona (AN)

33 anni - Per imparare/migliorare

Ancona (AN)

37 anni - Per fare competizioni

Roma (RM)