Il mondo del ballo in Italia
20 ago 2012

A cura di
Angela Scipioni
ANMB FIDS MIDAS ecc. Cosa c che non va?

 

 

 

 

Lo chiede Rosario Rosito
alla Dott.ssa Maestra Angela Scipioni

(foto a fianco).

 

 

 

 

 

 


 

Domanda di Rosario Rosito.

Brava Angela, ho letto le tue ultime riflessioni, amare, sullo stato della danza sportiva italiana, a livello di maestri e maestruncoli dal basso profilo professionale e, devo dirti, che concordo pienamente, anzi provo soddisfazione a leggerti, perchè certe cose, dette da te, che sei sempre stata piuttosto cauta ed allineata, badando a non pestare i piedi a nessuno in federazione, assumono un peso specifico maggiore.

Ormai su questi argomenti scrivo poco, perchè è diventato monotono ed inutile dire sempre le stesse cose, parlare di gare e federazione, in un mondo delle gare taroccato e senza scampo.

Un caro saluto dal mare della Calabria... quì è stupendo!

Rosario Rosito

 

 

 

Risposta di Angela Scipioni

Ti rispondo solo ora perchè dove ero in vacanza non arrivava il segnale per utilizzare il mio PC con internet.

Ti dico che le mie riflessioni sono abbastanza obiettive e indipendenti.

Sono stata anni in ANMB per passare poi in FIDS e MIDS dove speravo di trovare maggior sensibilità nei confronti dei soci.

Mi sono però accorta che quasi tutti i dirigenti erano persone provenienti dall'ANMB e nella sostanza poco o nulla e' cambiato.

Non si fanno corsi di aggiornamento e quei pochi che si organizzano costano centinaia di euro di sola iscrizione.

Non si conoscono le decisioni e i verbali sono tutti (tutti) secretati).

Vengono divulgate solo alcune notizie burocratiche e null'altro.

Non esiste una rotazione dei giudici di gara (ho visto personalmente molte gare e i giudici sono sempre gli stessi che ruotano assieme alle loro coppie di competitori). Fanno eccezione i giudici ordinari ma di essi ne vedo presenti 3 o 4  su 20 o 30 designati. Chi dirige ha paura delle persone obiettive.

Nella mia regione (Lombardia) in questi ultimi tre anni, nel MIDAS (associazione dei Maestri) non ci sono stati congressi, convegni, corsi di aggiornamento per i soli soci, ne attività formative ma quelle due o tre iniziative realizzate erano aperte anche agli amatori snaturando così il contenuto professionale della categoria dei maestri.

Anche in MIDAS non ho visto alcun verbale. Tutti secretati.

Sono state abolite le riviste sia quella FIDS per i competitori (Danza Sportiva) e sia quella di MIDAS per i maestri (Il Maestro di Ballo).

Per fortuna che esiste questo portale col Blog degli Esperti per lo scambio libero e la discussione di qualsiasi argomento sul ballo e, non solo,  per fortuna che ogni settimana esce la rivista Tuttoballo (gratuita in internet) con interessanti articoli su argomenti di tecnica cultura cronaca e comunicazione scritti da velenti professionisti della Danza Sportiva.

Quindi, per questi principali motivi, ho rassegnato le dimissioni sia da FIDS che da MIDAS.

Adesso vedrò di valutare il da farsi alla luce di queste esperienze negative. Mi sarebbe piaciuto poter dare un contributo organizzativo e direttivo all'interno delle Associazioni, soprattutto per la passione che ho per il ballo. Per ora continuo col mio  programma di crescita personale coi miei tre bravi maestri (uno per lo ST, uno per i LA e uno per i Balli Nazionali) almeno per un minimo di allenamento e aggiornamento tecnico.

Ti saluto e ti auguro buone vacanze.

Angela.

 

 

 

 

Osservazione

Chi è Rosario Rosito?

Musicista e insegnante diplomato al Conservatorio S.P. a Maiella in Napoli, già allievo del maestro Eduardo Caliendo, partecipa a vari concorsi di perfezionamento fra cui quello di chitarra flamenca col M° Manuel Serrano (Barcellona 1995) e di armonia moderna con il M° N. Carafa.

È autore delle musiche di scena di diversi spettacoli teatrali e commedie musicali con tessitura polifonica e, dal 2002, è stato prescelto dai responsabili F.I.D.S. della Campania per la preparazione musicale degli aspiranti coreografi dell' A.N.M.B. (Associazione Nazionale Maestri di Ballo).

E' autore del "Compendio musicale per Maestri di ballo" - un libro "cult" nell'ambiente dei maestri di ballo.

Nel 1993 ha fondato Il gruppo di Musica etnica “ Toledo”. Il gruppo elabora arrangiamenti musicali ispirandosi alla musica popolare del Mediterraneo con particolare attenzione alla musica Napoletana, Ispano-Portoghese e Nord Africana. Ha tenuto concerti ad Atlantic City (New Jersey), Hammameth (Tunisia) e nelle principali piazze d’Italia. Dopo un’intensa attività concertistica, nel 1998, ha pubblicato un C.D dal titolo omonimo (Toledo).

ha conseguito l'abilitazione all'insegnamento dei corsi di guitar Foundamental ed Acustic Guitar per la Yamaha Foundation.

 

21 agosto 2012
Angela Scipioni
Boario Terme (BS)

 

Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1 piano

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Ricerca partner

33 anni - Per imparare/migliorare

Ancona (AN)

57 anni - Per fare competizioni

Roma (RM)

37 anni - Per fare competizioni

Roma (RM)