Il mondo del ballo in Italia
03 gen 2011

A cura di
Sauro Amboni
Annalisa Moretti presenta la Recensione dell'Opera: Argomenti di Danza Sportiva: Editore L'Espresso.

Recensione dell’Opera
Argomenti di Ballo e Danza Sportiva
(recensione a cura di Annalisa Moretti)
Maestra Annalisa Moretti
(Redattrice della Recensione)

 

Titolo dell’Opera: Argomenti di Ballo e Danza Sportiva.
Sottotitolo: resoconti, commenti e osservazioni su corsi, convegni, stage e competizioni di Danza Sportiva.

Editore: Gruppo Editoriale L’Espresso S.p.A. – Il mio libro.
Edizione: gennaio 2011.

Autore: Marcella Costato.


Marcella Costato
(Autrice dell'Opera)


Contenuto: l’opera presenta oltre 30 monografie di resoconti e commenti che riguardano due anni (2009 e 2010) di avvenimenti di interesse tecnico, didattico e agonistico ai quali l’autrice è stata presente e per i quali l’autrice stessa ha descritto e redatto il reportage.


Alcuni argomenti: nel testo si trova la descrizione, fra l’altro, dei corsi di formazione di Rimini, Riccione e Castellanza; dei campus e stage del CONI e della FIDS sulla postura, l’alimentazione, corso per Dirigenti Sportivi, corso sulla sicurezza; alcuni corsi e aggiornamenti di MIDAS; resoconto di alcune competizioni a Rimini e di campionati master; riporta interviste e commenti di personaggi e campioni di grande rilievo e numerosi riferimenti alla normativa e regolamentazione ufficiale anche con attinenza alle prescrizioni obbligatorie per le scuole di ballo.


Alcuni dati: il volume ha 316 pagine, di grande formato A4 (20 x 29 cm), contiene oltre 500 immagini di personaggi, relatori ai corsi, atleti durante le dimostrazioni, dirigenti e organizzatori, maestri di ballo, nonché immagini di repertorio connessi con gli argomenti trattati.
Copre l’arco di tempo di due anni (2009 e 2010).
Parla più con l'immagine che con le parole!


Ringraziamenti: l’autrice, nella prima pagina del testo, scrive i seguenti ringraziamenti “ringrazio quanti fra Maestri, Dirigenti, amici e colleghi, mi hanno avvicinato al mondo del ballo e della Danza Sportiva. Per merito del loro appoggio, collaborazione e partecipazione agli eventi di Danza Sportiva, ho potuto sviluppare questi reportage e bellissime immagini sia come inviato speciale, sia come semplice e attenta osservatrice. Mi auguro che la presente raccolta di commenti, reportage e servizi giornalistici, sia l’avvio di una buona pratica, volta a testimoniare quanto, d’importante e valido, la Federazione Italiana Danza Sportiva, i singoli organizzatori e più in generale il Mondo del Ballo, fanno per lo Sport italiano, per i giovani e per tutti gli appassionati. In particolare ringrazio:


Alcuni fra i 400 personaggi dirigenti, relatori a corsi e atleti presenti nel testo:
Adriana Lombardi,
Alberto Pregnolato,

Alessandra Valeri,
Alessandro Firmo,

Adalberto Dell’Orto,

Alessandro Maggioni,
Alessia Betti,
Angela Scipioni,
Angelo Cannata,
Anna Berardis,
Annalisa Moretti,

Antonella Barcella,

Antonino Altomare,
Antonio Contessa,
Antonio Gioncada,
Antonio Lanza,
Augusto Schiavo,
Barbara Rattazzi,
Bill Irvine,
Bryan Watson,
Carlo Pennati,
Carlo Casucci,
Caterina Arzenton,

Claudia Buonpensiere,

Claudio Monticelli,
Claudio Tarditi,
Cristian Zamblera,
Daniele Tondon,
Davide Cappello,
Debora Marchesi,
Diego Vavassori,
Domenico Simeoni,
Eleonora Scandiffio,
Emilio Menta,
Ettore Maria Rizzi,
Eugenio Solbiati,
Fabio Bosco,
Fabio Selmi,
Ferruccio Galvagno,

Francesca Mastrilli,

Francesco Berardi,

Francesco Incandela,
Francesco Tordi,
Giancarla Raffaelli,
Gianni Russo,
Gigliola Biasi,
Gilda Intrieri,
Giovanna Gargantini,

Giovanni Scandiffio,
Giovanni Maggi,
Giuseppe Cappello,
Guido Martinelli,
Isaia Berardi,
Ivan Venegoni,
Joannes Wilkinson,
Livio Palmieri,
Loraine Baricchi,
Luca Baricchi,
Luca Raffaelli,
Luciano Guglielmetti,
Luigi Campari,
Marco Farinaccio,
Marco Manzotti,
Maria Vincenza Calì,
Marina Ferrari,
Mathilde Bonetti,
Michele Barbone,
Mimmo Simeoni,
Mirko Gozzoli,
Monica Canova,
Nicola Ruggiero,
Ortensia Fiani,
Paolo Spaccavento,
Paolo Bosco,
Patrizia Marchesini,
Piercarlo Pilani,
Pietro Trifoglio,
Riccardo Recalcati,
Roberta Zone,
Roberto Marelli,
Roberto Masiero,
Rosa Intrieri,
Sabrina Magitteri,
Sandra Homans,
Santo Gatti,
Sauro Amboni,
Serena Picco,
Silvia Pitton,
Stefania Vanin,
Ugo Monsellato,
e tanti altri.

A chi è rivolto il libro: questo testo è consigliato a tutti coloro che vogliono arricchire il loro bagaglio culturale con conoscenze che fanno del ballo non solo una mera e sterile attività fisica o agonistica ma anche e soprattutto una completa disciplina con coinvolgimento emotivo, organizzativo, riflessi psicologici, cultura e scienza.


Dove si trova il libro: il libro si può ordinare in qualsiasi libreria precisando autore, editore, ecc. o leggere presso una buona biblioteca.


Osservazione finale: spesso ci si chiede se la conoscenza degli eventi sia importante nella nostra vita quotidiana.
La conoscenza è una delle materie più importanti per la formazione culturale e umana del nostro domani.
Quindi, giovani, dimostrate a voi stessi prima che agli altri, che avete una intelligente curiosità seguita dall'interesse.
E non dite che non vi interessa nulla, sareste un cattivo ospite del progresso. Abbiate sempre il coraggio di sapere!
E insieme a questo, anche quello di servirvi della propria ragione.

La copertina del libro:

 





La  FIDS  (FEDERAZIONE ITALIANA DANZA SPORTIVA)
è l'unica Federazione riconosciuta dal CONI
per organizzare e normare lo sport della Danza Sportiva in Italia.

Consiglio Nazionale del CONI:
Delibera 1355 del 26 giugno 2007




Annalisa Moretti
Gennaio 2011
.
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1 piano

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Ricerca partner

37 anni - Per fare competizioni

Roma (RM)

Per imparare/migliorare

52 anni - Per imparare/migliorare

Treviso (TV)