Il mondo del ballo in Italia
18 gen 2009

A cura di
Angela Scipioni
Balli e Danze da Societa': alcuni consigli per impararli facilmente.


Come imparare rapidamente e con facilità i
Balli e le Danze da Società
Alcune considerazioni
Maestra Angela Scipioni



PREMESSA


I Balli e le Danze da Società rappresentano un insieme di figure e balli che rientrano nella  sfera  ricreativa di chi vuole che il Ballo rappresenti più uno utile svago  e sano divertimento piuttosto che un costoso stress da competizione.

Tuttavia, anche questi balli fanno parte delle competizioni ufficiali delle federazioni,  ma in una apposita classe iniziale riservata agli amatori e non già  agli atleti agonisti.

In entrambi i casi  questi balli hanno numerose figurazioni che per motivi evidenti devono essere omogenee per chi le balla, unificate su tutto il territorio nazionale, catalogate e descritte regolarmente in modo da non creare  confusione e soprattutto uguali per tutti sia a livello ricreativo che amatoriale.

Se così non fosse non sarebbe possibile ballare in coppia  per mancanza di intesa fra i partner  e il ballo diventerebbe più un "litigare" fra i due  partner piuttosto che un armonioso e piacevole movimento.



I TESTI CONSIGLIATI

Ho scelto alcuni testi e DVD utili  per raggiungere lo scopo di imparare al meglio riducendo al minimo le lezioni dal maestro.

Presento quì, appunto,  due testi per coloro che intendono imparare per poi gareggiare nelle classi amatoriali  delle due principali federazioni ufficiali  e alcuni testi e DVD per imparare a ballare a scopo ricreativo e magari anche per le competizioni ma in organizzazioni, occasioni e  feste non appartenenti alle due  principali federazioni ufficiali.



OSSERVAZIONE

Ritengo molto utile far presente che tutti i testi presentano movimenti, passi e figure che al  90%%  sono gli stessi su ogni testo. Stesse figure, stessi movimenti del corpo, stessa geometria dei passi e stessi consigli.
Insomma, le differenze sono poche.



ALCUNI TESTI


IL LIBRO DEL BALLO
HELEN ANN ANGEST
VALLARDI EDITORE
Pagine 240

Si tratta della traduzione in italiano del testo dei balli e danze di società utilizzato in Germania.
Ha la rappresentazione grafica sia degli schemi dei passi (le orme dei piedi) che delle posizioni di coppia per quasi tutti i balli.
Sono spiegati in forma elementare tutti i balli classici ed alcuni degli altri meno comuni quali: il Blues, il Boogie, Beat, Charleston e pochi altri.


 






COME IMPARARE A BALLARE IN 8 GIORNI
STANLEY WRIGHT
DE VECCHI EDITORE
Pagine 190


E' un testo molto elementare ed ha il pregio di presentare moltissimi balli. Infatti, oltre che ai balli classici,  spiega una trentina degli altri balli da società. Eccone alcuni: Boston, Bolero, Bajon, Raspa, Mambo, Calypso, Madison, Disco Dance, Hully Gully, ecc.








BALLI E DANZE DI SOCIETA'
ALESSANDRA VALERI ET. AL.
FUSTA EDITORE
Pagine 175

Tratta dei 16 balli classici e più comuni relativi alla disciplina FIDS/MIDAS per l'ambito amatoriale.
Presenta con rigore ogni figurazione con la scheda tecnica sia per l'uomo che per la dama.
E' il testo ufficiale adottato per la preparazione agli esami di Maestro di Ballo nella disciplina "Balli e Danze da Società".
Completa il testo un capitolo sulla didattica.







BALLO SOCIALE
GIANNI NICOLI
B.D.F.I.
Pagine 150

Tratta dei 20 balli che fanno parte della Disciplina ANMB per la preparazione all'esame per il diploma di Maestro di Ballo.
E' un testo rigoroso che spiega anche i "segue" consigliati per ogni figura, riporta delle "curiosità"  storiche e culturali che arricchiscono il bagaglio culturale dell'allievo Maestro e del competitore.
Oltre ai balli classici tratta anche di alcuni balli che oltre che essere divertenti hanno  anche una buona valenza agonistica (Charleston, Twist, Hully Gully, ecc.).
Rispetto agli altri testi questo libro ha un'ottima grafica che ne agevola la lettura.







IL BALLO
P. GAVINA
HOEPLI
Pagine265

Si tratta di un testo classico che ha il pregio di esporre soprattutto i balli di società che prevalentemente  sono assenti nei testi  per i balli moderni e per le  competizioni ma ha il  grande  pregio di presentare appunto questi balli che sono  senz'altro adatti per feste danzanti e circostanze e gala di elevato impatto sociale  e  di elevato livello culturale.
Infatti, oltre ad altri aspetti didattici, il testo descrive ampiamente e con grafici, balli quali  la Quadriglia,  la Contraddanza, il Minuetto,   la Gavotta, il Boston, ecc. Balli ormai in disuso ma che sono e rappresentano il Ballo di Società vero e proprio d'elité.





ALCUNI VIDEO DVD

Infine, ritengo di dover annoverare fra gli strumenti didattici per i Balli di Società, anche delle  pregevoli collane  di  DVD molto utili per l'elevato impatto didattico che essi rappresentano con le rappresentazioni videodidattiche.
Fra i molti in commercio mi sento di consigliare:

- la collana di video della De Agostini di "Ballando con le Stelle" della RAI con tutti i balli più comuni e praticati dal pubblico,

- la collana di video TV "Scuola di ballo facile", diretta dal famoso Coreografo Luca Tommassini e edita dalla Mondadori. Anche questa collana  presenta tutti i balli più comuni.

Auguro buon divertimento a tutti.


Lunedì 19 gennaio 2009
Maestra Angela Scipioni


.



Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1 piano

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Ricerca partner

Per imparare/migliorare

52 anni - Per imparare/migliorare

Treviso (TV)

45 anni - Per imparare/migliorare

Padova (PD)