Il mondo del ballo in Italia
08 lug 2009

A cura di
Angela Scipioni
Balli e Danze di Societa'. Giochi e cotillon per feste danzanti. 12^ parte.



Balli e Danze di Società
Giochi e cotillon per feste danzanti
(a cura della Dott.ssa Prof.ssa Angela Scipioni)
 
12^ puntata
 
 
 
 
 
 
Maestra Angela Scipioni
 



Introduzione
 

Organizzatori, maestri di Ballo e promotori di manifestazioni stage e gare di Ballo, nonché amici per un semplice festa da vivacizzare, possono attingere spunti, idee e schemi di gioco da queste mie  descrizioni e per ognuno di questi giochi descrivo i vari particolari necessari per una realizzazione piacevole, simpatica e divertente.

Ovviamente il direttore dei giochi ha la più ampia libertà di fare modifiche, stabilire la durata, il numero di persone da coinvolgere e quant’altro sia utile per la buona riuscita della festa.

Per una buona riuscita dei giochi si consiglia di leggere le prime due puntate introduttive.
In questa 12^ puntata parleremo del gioco: “La regina della festa e i suoi tre cavalieri".

Buon divertimento!






 


La regina della festa e i suoi tre cavalieri


E' un gioco adatto quando i partecipanti alla festa non sono molto numerosi e si conoscono abbastanza bene fra loro, almeno per la maggior parte.

 

Questo gioco va bene anche quando i partecipanti non si conoscono ma se dopo una cena conviviale, oppure dopo una festa per un’occasione particolare,  in cui i partecipanti si sono conosciuti  ed hanno acquisito un po’ di confidenza fra loro, il gioco si può ugualmente fare.

 

Cioè, in sostanza, il gioco può iniziare a un certo punto della  serata  in cui i partecipanti si sono già ben conosciuti.

 
 

La dama del direttore passa innanzi a tutti i cavalieri o li invita uno ad uno a scrivere su un bigliettino il nome della dama con cui vorrebbero ballare.

Al termine del giro toglie dal vassoio i bigliettini e, con l'aiuto del direttore, li legge e nomina regina la dama che ha avuto il maggior numero di pretendenti.

 

Quindi la regina sceglierà tre cavalieri coi quali farà tre danze preferite di seguito.

 





Una interessante variante.
 

E' l'opposto dei precedente gioco.

Può essere una alternativa dopo alcuni turni del gioco precedente per variare e vivacizzare la serata di festa.

 

Maestra Angela Scipioni


Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1 piano

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Ricerca partner

Per imparare/migliorare

52 anni - Per imparare/migliorare

Treviso (TV)

45 anni - Per imparare/migliorare

Padova (PD)