Il mondo del ballo in Italia
07 lug 2009

A cura di
Sauro Amboni
Come acquisire il Diploma di Maestro nella nuova Disciplina Balli e Danze di Societa'.



 
 

Domanda fatta da Riccardo

Sono circa dieci anni che ballo per passione; ho imparato solo in corsi con gruppi e qualche lezione privata quando avevo la mia partner e con essa ho anche fatto qualche modestissima esibizione con la scuola che frequento.

Attualmente aiuto il mio maestro nella sua scuola.

Mi piacerebbe tanto prendere il Diploma di Maestro di Ballo e ho letto alcuni Suoi interessanti articoli sull’argomento che riguardano il Diploma di Maestro nella Disciplina Balli e Danze di Società; ho letto anche vari comunicati, ho visto vari moduli della FIDS e alla fine mi sono rimaste le idee un po’ confuse.

Ho anche chiesto al mio maestro come dovrei fare, ma non ha saputo spiegarmi per bene cosa dovrei fare e quanto tempo mi ci vuole. Cioè è stato evasivo.

Allora mi permetto di chiedere a Lei una semplice sintesi di come dovrei fare in concreto e spiegata in modo chiaro con i tempi che mi occorrono.

Grazie della risposta che vorrà darmi.
 
 

Risposta del Maestro Sauro Amboni

Egr. Sig. Riccardo.

Mi chiede di rispondere con una semplice sintesi.

Allora preparo una scaletta chiara e semplice e, siccome l’argomento è di interesse generale, la inserisco negli articoli della rubrica apposita.

Cordiali saluti.
 
 
 

 
 

Per acquisire il Diploma di Maestro di Ballo nella disciplina Balli e Danze da Società nell’ambito della Federazione Italiana Danza Sportiva del CONI, è necessario prepararsi secondo i programmi stabiliti da MIDAS che si trovano in internet assieme alla procedura e ai moduli di iscrizione.

 

Per un opportuno modo di procedere è proponibile seguire la seguente scaletta dove i tempi sono stimati e possono variare, ma sono indicativi per un aspirante che non ha mai gareggiato nelle Classi ufficiali ma che ha solo ballato e frequentato scuole e corsi amatoriali.

 
 

1.     Studiare e imparare l’organizzazione della FIDS, il piano di formazione, il modo da saper organizzare i corsi di ballo. Tempo 2-4 ore. Sul libro di testo apposito.

2.     Studiare e imparare il significato dei vocaboli tecnici utilizzati e il linguaggio appropriato; studiare e capire bene tutti i termini tecnici e le sigle comunemente utilizzate. Tempo 10-15 ore. Sul libro di testo apposito.

3.     Studiare e imparare per bene il metodo e la didattica per un efficace insegnamento e saper quindi fare il Maestro. Come comunicare con gli allievi e come motivare gestire appassionare e stimolare all’apprendimento gli allievi per farli crescere e avviare alle competizioni ufficiali. Tempo 4-8 ore. Sul libro di testo apposito.

4.     Leggere le origini e la storia dei 16 balli previsti. La storia dei balli è importante perché il carattere di un ballo e l’espressività e la gestualità sono differenti per i diversi balli e sono strettamente legati appunto alle origini e alla storia dei singoli balli. Tempo 4 ore. Sul libro di testo apposito.

5.     Imparare i movimenti, le figurazioni, il ritmo, la presa, ecc. in sostanza la tecnica di esecuzione per tutte le figurazioni dei 16 balli previsti. Tempo 100-150 ore per una persona che già riconosce i ritmi dei vari balli, che sa stare a tempo e che ha una normale capacità di apprendimento. Si tratta di farsi seguire da un maestro diplomato nei 16 balli e di studiare contemporaneamente le figurazioni e le spiegazioni sul libro di testo apposito.

6.     Allenarsi e provare le figurazioni e le coreografie dei 16 balli parallelamente al punto precedente. Tempo aggiuntivo a quello precedente circa 30-50 ore.

7.     Una volta che l’aspirante si sente preparato o abbastanza preparato, rivolgersi ad un Formatore Abilitato (vedi Albo Ufficiale qui sotto) per far verificare la propria preparazione o anche per integrare e completare eventuali lacune. Tempo circa 10 ore.

8.     Fare la verifica finale e ricevere dal Formatore Ufficiale il certificato di idoneità con timbro e firma di certificazione. Tempo un’ora.

9.     Compilare alcuni moduli per la documentazione da inviare alla Segreteria della Federazione, versare la quota di adesione, spedire la documentazione e il certificato di idoneità rilasciato dal Formatore Abilitato che ha fatto la verifica finale, farsi indicare dal Formatore Abilitato alcune particolarità formali per regolarizzare la posizione e iscriversi come Tecnico FIDS (Federazione Italiana Danza Sportiva del CONI) e come Maestro di Ballo MIDAS (Maestri Italiani Danza Sportiva della FIDS). Farsi indicare dal Formatore Abilitato anche la data e il luogo per partecipare al corso finale e alla consegna dei Diplomi. Tempo due ore.

10.           Partecipare al corso finale nel quale ci sarà la presentazione della Federazione e i suoi programmi, il saluto del Presidente, la spiegazione e l’eventuale aggiornamento tecnico delle novità sui 16 balli, la dimostrazione pratica delle figurazioni e delle coreografie per tutti i 16 balli fatta da coppie di campioni e infine la consegna dei diplomi. Tempo 8 ore.

 

Pertanto, per una persona con già le nozioni basilari come indicato al p.to 5 precedente, il tempo complessivo per ottenere il Diploma è di 200-250 ore. Di queste almeno 50 devono essere fatte sotto la guida del Maestro esperto (cioè diplomato) nei 16 balli, e le rimanenti anche autonomamente.

 

Queste sono indicazioni di massima e ulteriori precisazioni, che possono modificare queste indicazioni, vengono sempre segnalate con comunicati ai Formatori Abilitati o ai congressi di aggiornamento.

 

I Formatori iscritti all'Albo Ufficiale FIDS per quanto riguarda i 16 balli della disciplina 'Balli e Danze di Societa', sono i seguenti col loro recapito.

L'Albo e' ufficiale e pubblico; quindi non e' vietata la pubblicazione.

Ogni aspirante Maestro, ovviamente, puo' rivolgersi a chiunque per apprendere questi balli e prendere lezioni da qualsiasi Maestro e imparare bene tutto da chi vuole anche se non iscritto all'Albo Ufficiale dei Formatori.

Tuttavia, alla fine della preparazione, la verifica finale e la certificazione Ufficiale di idoneita' per accedere al diploma di Maestro, deve necessariamente essere rilasciata firmata e autenticata col timbro della Federazione, da un formatore iscritto all'Albo. I Formatori hanno frequentato appositi congressi e superato le prove di idoneità a Formatore Ufficiale.
















 

 
Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1 piano

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Ricerca partner

33 anni - Per imparare/migliorare

Ancona (AN)

37 anni - Per fare competizioni

Roma (RM)

Per imparare/migliorare