Il mondo del ballo in Italia
02 set 2013

A cura di
Angela Scipioni
Comunicazione degna di rilievo.

 

 

 

 

Segnalazione informativa

a cura della Maestra

Angela Scipioni

(foto a fianco).

 

 

 


 

Premessa.

La Associazione Nazionale Maestri di Ballo ha diramato in questi giorni una comunicazione che ritengo degna di rilievo per il suo contenuto pragmatico e che, quindi, propongo all’attenzione dei lettori di questo sito.

 

Il testo integrale.

 

Gentili Colleghi ANMB,

in occasione della riapertura delle attività didattiche (stagione 2013/2014), vogliamo con la presente proporvi uno strumento “utile e importante”, per garantire alla propria attività sicurezza, legalità, risparmio e una moltitudine di servizi, nonché un volano del proprio successo personale e dei propri allievi.

Vi proponiamo liberamente di affiliare l’Associazione e/o le Associazioni Sportive Dilettantistiche, dove svolgete la vostra attività, alla Federazione FIDA.

 

Dopo un anno di ”rodaggio” e il conclamato successo della passata stagione, che ha visto il “nascere” della Federazione FIDA e subito il “crescere” di questo organismo, oggi vantiamo primati nazionali ed internazionali da tutti conosciuti.

Risultati che neanche noi ci aspettavamo così clamorosi.

Tutto questo grazie alla fiducia rivolta da parte di tanti Professionisti ANMB, che affiliando già dall’anno scorso la loro Associazione (ASD) alla Federazione FIDA, sono stati testimoni di un anno di grandi soddisfazioni per le nostre organizzazioni e per le loro strutture.

A tutti loro vanno il nostro 'GRAZIE.

 

Non per ultimo vogliamo ringraziare tutti i Dirigenti della Federazione FIDA e ai Delegati Regionali per il lavoro svolto nell’anno sportivo 2012/2013.

 

Oggi la maggioranza dei Professionisti della Danza, del Ballo e della Danza Sportiva svolge la loro attività presso Associazioni (ASD), che sono sotto stretto controllo delle normative vigenti e sotto il mirino degli organi di controllo statale (Ufficio delle Entrate, Finanza, SIAE, Assicurazione, etc).

 

Anche in questo caso ANMB, attraverso FIDA, tutela l’interesse e il lavoro dei nostri Professionisti e allo stesso tempo “regola”, dando un forte stimolo alle attività sociali, sportive e ricreative, che rientrano nelle attività legali e regolate dalle Leggi Italiane.

In sintesi vi proponiamo quanto il “braccio' dilettantistico' dell’ANMB”, meglio conosciuto come Federazione FIDA, propone:

 

  • Esenzione fiscale attività sportive e istituzionali svolte verso i soci delle vostre associazioni (ASD), regolarmente iscritte alla FIDA/Asi (art, 148 del Tuir Comma 3 Circ.  Ministero delle Finanze 124/E/98) solo per le associazioni (ASD) regolarmente costituite.
  • Iscrizione all’albo delle società del CONI.
  • Esenzione fiscale Bar Sociale (art 148 del Tuir Comma 5 e Circ Ministero delle Finanze 124/E/98) solo per le associazioni (ASD) regolarmente costituite.
  • Assicurazione per la pratica di tutte le attività motorie  e sportive, con durata di 12 mesi e con diverse formule integrative.
  • Assicurazione di Responsabilità Civile per tutte le attività sportive e sociali nella Sede dell’associazione (ASD) o presso altri impianti dove vengo svolte competizioni o eventi di Danza Sportiva.
  • Convenzione SIAE per sconti nei pagamenti dei compensi su diritti musicali per diffusione nelle attività didattiche, di allenamento, gare, manifestazioni, feste e per tutte le attività socio culturali.
  • Invio periodico ANMB rivista “la' Danza” con notizie concernenti il mondo della Danza, del Ballo, della Danza Sportiva, nonché attualità, cinema, costume e tutto quello che rende oggi la rivista tra le prime nel nostro settore.
  • Aggiornamento in tempo reale delle normative relative alle associazioni (ASD) per essere sempre in regola.
  • Possibilità per tutti i tesserati FIDA di partecipare a tutte le attività regionali, nazionali e internazionali organizzate da FIDA, direttamente o indirettamente, e da tutti i suoi principali Parners (ANMB – WDC – WDC Amateur League).
  • Esenzione imposta sulle insegne indipendentemente dalle dimensioni delle stesse.
  • Riduzione del 50% sulle tasse sulla pubblicità.
  • Applicazione della normativa vigente in materia di compensi erogabili per prestazioni sportive dilettantistiche agli Assistenti Maestro di Ballo, Maestri, Insegnanti o ai Direttori che partecipano all’attività sportiva con i benefici delle Legge 342/2000, art. 37 (DPR 22/12/86 n° 917 art, 81 comma 1 lettera M art 83 comma 2) fino a Euro 7500 per un anno in esenzione di imposte (anche Irap), ritenute d’acconto, Empals Inail solo per le attività sportive ed associazioni o società regolarmente costituite in regola con l’art. 90 della Finanziaria 2003.
  • Applicazione a eventuale attività commerciali poste in essere (quali ad esempio vendita di abbigliamento sportivo, pubblicità, sponsorizzazioni) del regime agevolato previsto dalla legge 398/91 (iva al 50% calcolo imposte solo 3% del fatturato).
  • Riduzione della Tassa sui Rifiuti circa del 75% (si esclude dall’imponibile l’area predisposta all’attività sportiva).
  • Esenzione dell’imposta dei rimborsi spese vitto, alloggio, trasporti, di rappresentanza, a piè di lista e delle organizzazioni di eventi sportivi.
  • Agevolazioni sul credito sportivo per acquisizione, costruzione o ristrutturazione di un centro sportivo.
  • Possibilità di ottenere dagli Enti locali contributi per le manifestazioni sportive.
  • Possibilità per le associazioni di somministrare alimenti e bevande alcoliche, in deroga ai piani Comunali.
  • Attraverso la convenzione ASI FIDA ^ ANMB i Maestri ANMB sono riconosciuti Tecnici qualificati in base ai regolamenti CONI/EPS e da diverse Leggi Regionali.
  • Esenzione del pagamento dell’imposta sugli intrattenimenti sulle quote istituzionali ed i contributi associativi (legge 383/2000).
  • Esenzione delle imposte sui proventi derivanti da prestazioni di servizi e cessioni dei beni contributi associativi (legge 383/2000).
  • Esenzione delle imposte sui proventi derivanti da prestazioni di servizi e cessioni dei beni compiute a favori di familiari conviventi dei tesserati (Legge 383/2000).
  • Possibilità di detrazione del reddito delle persone fisiche delle iscrizioni e abbonamenti per i figli minori (da 5 a 18 anni) alle associazioni (ASD)  fino a Euro 210,00 annue (comma 319 Legge 27/12/2006 n° 296).
  • Possibilità di ottenere dalle aziende corrispettive in denaro o natura che, fino a Euro 200.000,00, costituisce per le medesime spese di pubblicità e sono quindi deducibili dal reddito d’impresa.
  • Possibilità di ottenere dalle persone fisiche contributi liberali in denaro fino a Euro 1.500,00 e che lo stesso importo è deducibile dal reddito dell’erogante.
  • Corsia di favore nell’affidamento in gestione degli impianti pubblici e delle palestre, aree di gioco ed impianti sportivi scolastici (legge 289/2002, art. 90 commi 25 e 26).
  • Partecipazione a tutte le attività formative promosse da FIDA –ANMB in conformità a quanto stabilito dal Consiglio Nazionale ANMB.
  • Le Associazioni (ASD) affiliate alla FIDA possono organizzare eventi competitivi FIDA, dando il “nulla osta”, pubblicizzerà l’evento su scala nazionale o internazionale.
  • I Maestri ANMB, che collaborano con Fida, che presentano le dovute caratteristiche e la volontà di affermarsi come Giudici di Gara a livello Nazionale e Internazionale, hanno largo sbocco nelle competizioni nazionali ed internazionali.
  • I Maestri ANMB, che presentano le dovute caratteristiche e che dimostrano volontà di affermarsi come inseganti, troveranno largo alle loro possibili collaborazioni tra le associazioni (ASD) e nelle organizzazioni didattiche promosse da FIDA in campo regionale e nazionale.
  • Ranking List Nazionale con premiazione alla fine dell’anno sportivo dei più meritevoli.
  • La Segreteria FIDA sempre pronta a darvi il supporto necessario per le affiliazioni e quant’altro necessario durante il periodo di affiliazione.
  • Il sito web www.federazionefida.it sempre aggiornato e pronto a dare, con veloce accesso, tutte le info necessarie.
  • L’accordo esistenti tra FIDA e ANMB, che permette un vigile controllo di quest’ultima sulla parte tecnica ossia elaborando i regolamenti tecnici e designando le Giurie dei vari Campionati è sempre in piena sintonia con il suo “braccio dilettantistico”.
  • Il riconoscimento da parte del WDC Amateur League, che permette l’accesso alle attività internazionali organizzate da questo importante organo internazionale.
  • La sintonia istituzionale tra la FIDA e l’Alleanza Sportiva Italiana (Asi Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal Coni) che ci dà tutto il supporto in termini di affiliazione, tesseramento, pratiche infortunio, assistenza legale e contabile e quanto necessario nello specifico delle associazioni sportive dilettantistiche.
  • Organizzazione di corsi, a costo ridotto, per il rilascio di brevetti per l’utilizzo dei defibrillatori (Attestato di idoneità all’utilizzo dei defibrillatori BLSD) ove ci fosse richiesta anche su tutto il territorio italiano.
  • Organizzazione a costi ridotti da specifiche convenzioni di corsi (previsti dalla Legge), per la “sicurezza” nelle associazioni sportive dilettantistiche.
  • Essere affiliati alla FIDA indica di far parte a pieno di tutte le attività che ANMB propone, significa sentirti partecipi di una grande Associazione che dal 1945 detiene una gloriosa storia, oggi presente più che mai nel panorama istituzionale della Danza in tutte le sue forme, significa per tutti noi essere protagonisti di un futuro ricco e pieno di grandi soddisfazioni.

 

Questi i 38 buoni motivi per essere Professionista ANMB, che svolgono la loro attività all’interno di Associazioni Sportive Dilettantistiche affiliate alla FIDA.

La FIDA, essendo un sostenuto gruppo aderente al movimento di Alleanza Sportiva Italiana (Asi – Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI) ha trovato in esso il giusto equilibrio tra l’istituzione riconosciuta dallo stato e  le esigenze degli operatori del settore (nel nostro caso il Maestro di Ballo ANMB e le associazioni ASD).

Un equilibrio che evidenzia l’importanza del Professionista e che dà il giusto valore al Dilettante.

Oggi in conformità a questi elementi e di tanti altri, che sicuramente tutti conoscono, oggi la FIDA (il braccio dilettantistico dell’ANMB), ha superato tutte le sue aspettative: tantissimi Professionisti, Insegnanti e Tecnici provenienti da altre strutture hanno riconosciuto la validità del binomio ANMB^FIDA e oggi entrano a far parte di questo grande unione.

Non importa che attività uno svolge, non importa se insegna solo a corsi sociali da divertimento o se ha la maggioranza degli allievi competitori, l’importanza è stare in sintonia con l’ANMB, con la Legge dello Stato Italiano e porsi sempre in gioco, con organizzazioni serie e riconosciute.

Questo sodalizio è importante e necessario per tutti noi Maestri ANMB, indispensabile per essere in regola con Legge Italiana, Noi ai nostri amici e ai nostri Professionisti vogliamo dare il meglio.

Noi consigliamo di entrare a far parte della FIDA.

 

Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1 piano

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Ricerca partner

Per imparare/migliorare

52 anni - Per imparare/migliorare

Treviso (TV)

45 anni - Per imparare/migliorare

Padova (PD)