Il mondo del ballo in Italia
20 ott 2008

A cura di
Rosario Rosito
DA ANIMATORE A MAESTRO DI BALLO
Prima di partire per il villaggio turistico, al primo ingaggio tramite un’agenzia d’animazione, Anna pensò di prendere qualche lezione di ballo, velocemente.
 - mi servirà sicuramente – pensò, - il ballo è un’attrazione fondamentale per animare le vacanze dei turisti. Ed è verissimo. Quello che nessuno prevede, almeno all’inizio, è la capacità del ballo di farsi amare, di entrare nella vita delle persone senza chiedere il permesso, e di diventare, spesso, una delle principali attività, se non una vera e propria professione.
Cosicché, dopo qualche anno, ritroviamo Anna con la sua piccola scuola, il suo diploma “bronzo” di Danze latino americane e quello di Coreografico. Non ha mai fatto gare, ed impiegherà molti anni prima di capire il senso di certe polemiche, prima di abituarsi alla sufficienza con la quale vengono trattati quelli che vengono dal mondo degli animatori, dei villaggi turistici, dell’intrattenimento puro….che è poi l’essenza vera del ballo!
Rosario Rosito, 20 ottobre 2008
Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1 piano

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Ricerca partner

Per imparare/migliorare

52 anni - Per imparare/migliorare

Treviso (TV)

45 anni - Per imparare/migliorare

Padova (PD)