Il mondo del ballo in Italia
30 ott 2013

A cura di
Sauro Amboni
E se imparassimo la Tecnica invece di criticare i Giudici?

 

 

 

 

Consigli Tecnici a cura di

Lalla e Adalberto Dell’Orto.

Foto a fianco.

(Giudici di Gara Internazionali).

 

 

 

 

 

 


 

 

Ci siamo preoccupati di dare consigli, che ci auguriamo utili, a coppie di competitori a tutti i livelli di bravura. Consigli questi, frutto dell'esperienza come giudici di Gara a competizioni e campionati in tutto il Mondo.

 

In questo articolo, abbiamo pensato di descrivere una figura di Quick Step per coppie esperte sia di Professionisti che di Amatori

 

La figura presa in esame, ed attualmente molto di moda, è il PEPPER-POT.

Probabilmente, molte coppie di Professionisti e di Amatori eseguono questa variazioni senza sapere che viene così chiamata.

 

Questa figura è principalmente usata per ottenere una maggior spinta e velocità all'interno di un gruppo di figure o per unire la fine di una determinata variazione con la successiva amalgamazione.

 

È sicuramente una figura molto veloce e può essere ballata in tre diverse posizioni:

  1. nella normale posizione chiusa in avanti o all'indietro,
  2. iniziata in Posizione di Passeggiata (PP), e finita con la Dama che ritorna nella normale posizione chiusa rispetto al Cavaliere,
  3. sempre mantenendo la Posizione di Passeggiata (si consiglia in questo caso di non ripetere il PEPPER-POT per più di due volte).

 

 

I passi e i tempi di questa variazione sono i seguenti:

 

Cavaliere

  1. PD (Piede Destro) avanti, fuori partner, fronte DP (Diagonale Parete) Tempo: Slow. Hop sul PD contando: &.
  2. PS (Piede Sinistro) avanti, fronte DP in un Lock Step in avanti e aperto: Sinistro, Destro, Sinistro - contando: Q & Q.
  3. incrociare il PD dietro il Sinistro ed eseguire un normale Lock Step. Tempo: Q Q.

 

Dama

I tempi sono gli stessi del CAVALIERE (Slow Hop, Q & Q, QQ) e i passi sono esattamente l'opposto del CAVALIERE.

 

Tenere ben presente che per eseguire questa figura, il primo passo per il Cavaliere (PD) deve essere sempre preso in EP (esterno partner).

 

Questo primo passo può essere ballato di "tacco" anche se molti atleti preferiscono appoggiare tutto il piede per avere maggior equilibrio e controllo nell'eseguire l'HOP.

 

L'HOP con il Piede Destro deve essere ballato con il piede che sfiora il pavimento.  Si consiglia di NON eseguire un salto con il PD!

Il Piede Sinistro va tenuto vicino alla caviglia del PD.

 

Ricordare infine che questa figura è una figura di movimento: il corpo non lo si deve trattenere! Il Cavaliere deve muoversi in avanti, la Dama muoverà indietro.

 

Se il PEPPER-POT è iniziato in Posizione di Passeggiata (PP), i tempi sono sempre gli stessi (Slow Hop, Q & Q, Q Q) ma sia il Cavaliere che la Dama, nella prima parte, eseguiranno un Open Chasse (invece del Lock Step avanti aperto); quindi la Dama, girando il corpo a sinistra, ritornerà nella normale posizione chiusa prima di eseguire il Lock Step indietro.

 

I tempi di questa variazione non sono affatto facili: un occhio esperto vi aiuterà a ballarla bene dando la giusta interpretazione.

 

Normalmente il PEPPER-POT precede una figura naturale.

 


Per l'articolo completo e nuove immagini:
clicca qui
e vai al N. 400

Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1° piano

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Ricerca partner

33 anni - Per imparare/migliorare

Ancona (AN)

33 anni - Per imparare/migliorare

Ancona (AN)

37 anni - Per fare competizioni

Roma (RM)