Il mondo del ballo in Italia
16 set 2014

A cura di
Rosario Rosito
essere fuori tempo

Essere "fuori tempo" è un'espressione generica e molto usata che può significare tre cose:

1) ballare senza alcuna cognizione della velocità della musica (cioè dell'andamento). Questo accade quasi esclusivamente ai principianti, che non "sentono" ancora la velocità, ed eseguono i passi troppo velocemente o troppo lentamente.

2) ballare senza rispettare gli accenti del ritmo. Ad esempio, nel basic moviment, partendo col destro in avanti sul tre anziché sull'uno. In tal caso, pur rispettando l'andamento, si è fuori tempo.

3) ballare senza rispettare gli accenti melodici. Può capitare in questo caso di chiudere delle figure prima o dopo la chiusura musicale (frasi e periodi).

Ros Rosito

 

 

Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1 piano

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Ricerca partner

33 anni - Per imparare/migliorare

Ancona (AN)

33 anni - Per imparare/migliorare

Ancona (AN)

57 anni - Per fare competizioni

Roma (RM)