Il mondo del ballo in Italia
03 ott 2008

A cura di
Rosario Rosito
GLI ACCENTI MELODICI
La mia amica Anikò, brava ballerina ungherese, mi chiede: ma quando ballo, perché mi devo complicare la vita a seguire gli accenti? Voi cosa rispondereste? Non complicartela Anikò (c’è l’hai già tanto incasinata pure senza il ballo…).
La questione non è pensare o fregarsene della teoria, degli accenti o quant’altro concorre a caratterizzare un brano musicale. Piuttosto la questione è conoscere per poter spiegare ai neofiti. Conoscere per creare nuove coreografie e per essere certi di interpretare con coerenza e razionalità, non solo con viscere ed istinto. La bellezza di un ballo non sta solo nei suoi aspetti plastici e tecnici, ma anche, o forse soprattutto, nella sua aderenza al brano musicale, ed agli accenti e sincopi che esso propone.
In articoli precedenti abbiamo spesso discusso di accenti metrici, legati al tempo, ed accenti  ritmici. Sono colonne della danza che non possono essere ignorate, perché ci si va a sbattere il muso. Insomma andare “a tempo” è il minimo sindacale per ciascun ballo. Ma ci sono altre sfumature da considerare, non meno importanti nell’economia di una coreografia, e riguardano gli accenti melodici.
Una melodia, una voce principale di un brano, non segue pedissequamente il ritmo e la metrica di base, ma si crea un proprio solco espositivo, un tracciato a parte, che entra ed esce dai battiti, si sincronizza e gioca intorno alle suddivisioni, con grande libertà. Finisce col creare altri accenti, altre cadenze, che i ballerini esperti sentono e tengono in debita considerazione. Gli accenti melodici finiscono per elevare il ballo verso orizzonti più liberi, più raffinati, lontano dagli stretti canoni che, ad esempio, si esplicano in una marcia militare.
Rosario Rosito, 03 ottobre 2008
Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1 piano

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Ricerca partner

Per imparare/migliorare

52 anni - Per imparare/migliorare

Treviso (TV)

45 anni - Per imparare/migliorare

Padova (PD)