Il mondo del ballo in Italia
02 feb 2011

A cura di
Rosario Rosito
I CIARLATANI DEL BALLO

Ha ragione la maestra Ravini quando dice “nel mondo del Ballo si insidia il germe dei “ciarlatani”, ma nella sostanza posso dire che questo germe alberga solo nei perdenti, in coloro che vorrebbero senza meritare”.
Ha ragione da vendere e lo sanno tutti coloro che conoscono l’ambiente della danza sportiva perché, inevitabilmente, hanno avuto a che fare con un nugulo di ciarlatani professionisti.
Non è del tutto corretta forse l’equazione “ciarlatano = perdente” perché, nella mia esperienza, ho constatato che la maggior parte dei ciarlatani sono vincenti. Vincono le gare da competitori perché imbrogliano con lo scambio delle crocette, vincono a livello economico perché si fanno pagare corsi che non servono a niente, privi di qualsiasi contenuto e sostanza, e vincono come immagine perché si propongono dappertutto e con il loro ciarlume sgominano la concorrenza dei professionisti meglio preparati e confondono abilmente le acque quando qualche voce critica mette in evidenza le loro cialtronerie.
Quindi concluderei con una più corretta equazione, “ciarlatano = vincente”. Almeno sino a quando non incapperà nelle maglie della giustizia ordinaria. Ed a tal proposito ci sono diverse denuncie alla Procura della Repubblica, con prove circostanziate e filmati inequivocabili sullo scambio di bigliettini tra giudici nel commercio delle crocette. Trattasi di reato penale, quindi “leggermente” più grave del semplice ciarlare...
 
Rosario Rosito, 02 febbraio 2011

Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1 piano

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Ricerca partner

37 anni - Per fare competizioni

Roma (RM)

Per imparare/migliorare

52 anni - Per imparare/migliorare

Treviso (TV)