Il mondo del ballo in Italia
14 mar 2007

A cura di
Rosario Rosito
Il software “indispensabile” per la gestione dei file audio sul PC di un maestro di ballo

'Cominciamo sgombrando il campo da qualsiasi equivoco riguardo al modo di procurarsi i programmi: bisogna acquistarli, con regolare licenza d’uso, e non solo per non incorrere in un reato, ma per una serie di ragioni che proverò ad elencare.
1. Con i programmi originali abbiamo la certezza della perfetta funzionalità e compatibilità certificata dal produttore;
2. Beneficiamo di un supporto tecnico on-line e di solito abbiamo a disposizione gli upgrade gratuitamente;
3. Contribuiamo ad incoraggiare lo sviluppo degli stessi programmi (meno si compra, meno si produce);
4. Un’ultima considerazione: tutto il tempo e l’energia sprecata per procurarsi il software craccato, e poi il seriale e poi la patch in italiano e tutto il resto, vale quei 50 o 100 euro da spendere per l’acquisto del programma originale? La risposta è certamente “NO”, considerando anche che le versioni pirata non sono mai le più aggiornate, e qualche problemino di compatibilità lo danno sempre.

Attenzione !! Ricordiamo inoltre che il prelievo di file mp3, protetti dal diritto d'autore, costituisce reato così come la duplicazione non autorizzata di tracce audio presenti su CD.

I file audio a disposizione di un maestro o un dj per preparare un missaggio, come abbiamo già visto in un articolo precedente, sono sostanzialmente di 3 tipi: wave, mp3, midi.
Uno dei software che non dovrebbero mancare nel vostro PC, capace di gestire tutti i tipi di file audio, è Nero Reloaded. Il suo impiego è relativamente intuitivo; serve per masterizzare su supporto CD qualsiasi file audio; al suo interno comprende un editor wave, col quale si possono accorciare, sfumare, enfatizzare e manipolare in ogni modo i file wave prima di masterizzarli; c’è anche uno studio multitraccia virtuale (soundtrack) col quale si possono mixare più brani tra loro, convertire vecchi LP o musicassette su supporto CD. Tra le altre cose con Nero si possono convertire i file wave in mp3.
Le applicazioni della suite di Nero sono tantissime anche per i file video (potrete montare e masterizzare i filmati di saggi, esibizioni, gare e quant’altro, sia su DVD che CD).
Un altro programma interessante è Midi2 Wave Recorder che consente la conversione dei file midi a file wave; permette inoltre di intervenire sui file midi modificando i parametri più importanti.
Chi si vuole divertire col karaoke può senz’altro usare VanBasco, un simpaticissimo programma, completamente freeware (vale a dire gratuito) col quale gestire i file midi e kar (i file kar sono file midi in cui sono state inserite anche istruzioni di testo); potete scaricarlo dal sito  www.vanbasco.com.
Chi vuole invece addentrarsi nei meandri della produzione professionale, allora deve pensare a Cubase; qui entriamo però in una fascia di prodotti pensati per i musicisti: se ve la sentite di passare diverse ore della giornata a “spratichirvi” con cubase, impiegherete moltissime energie, ma otterrete delle soddisfazioni incredibili; questo programma è in grado di gestire, veramente in ogni suo particolare, qualsiasi file audio.
Uno strumento virtuale adatto ad inserire nei vostri missaggi suoni e rumori d’ogni genere, completamente editabili e programmabili, è il Minimoog di Arturia; possiede ovviamente un gran numero di suoni già prodotti in fabbrica, che da soli bastano a soddisfare le esigenze del più pignolo dei musicisti; pur essendo un software per professionisti, credo possa trovare grande consenso anche tra tutti coloro che desiderano personalizzare i propri file audio.

Rosario Rosito, gennaio 2005

Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1° piano

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Ricerca partner

Per imparare/migliorare

52 anni - Per imparare/migliorare

Treviso (TV)

45 anni - Per imparare/migliorare

Padova (PD)