Il mondo del ballo in Italia
03 lug 2009

A cura di
Rosario Rosito
Il Vero Reportage sui Campionati di Rimini
Insomma ci vuole un po’ di coraggio nella vita! Basta con questi atteggiamenti pecorecci di chi è pronto a leccare puntualmente la mano del padrone di turno per accaparrarsi qualche briciola.
La verità sulla “fiera” di Rimini è facile da ottenere, basta leggere, informarsi, ascoltare la voce di chi ha dovuto incassare l’ennesima delusione per uno sport che fatica a decollare, che non riesce ad affrancarsi dai vecchi ed ingombranti vizi strutturali di un’elite clientelare, nonostante abbia ormai raggiunto una grande diffusione popolare.
Come si può far finta di niente? Come potrebbe essere possibile che maestri professionisti sino al midollo possano risultare “giudici imparziali”? Ormai sono usuali, e nondimeno tristissime, le scene di esaltazione di chi vince, senza avere alcun merito sportivo, mescolate al pianto composto di chi si è inutilmente allenato come un forsennato per raggiungere una leadership che poi le facce di sale dei giudici orbi non hanno voluto riconoscere. Si legge nei forum, si dice nei corridoi, lo sanno tutti in fondo, che ci sono team dominanti. Se fai parte di quel team puoi vincere, altrimenti no. Ed a chi chiede giustizia viene risposto: “Ci vogliono le prove”. Ma quali prove? Dobbiamo inventarci detective? Fare inutili filmati di contrabbando che non possono dimostrare alcunché?  
Vogliamo poi parlare dei regolamenti? Non è dato capire come mai si fanno regolamenti che vengono puntualmente disattesi senza che nessuno lo rilevi. Sembra una fiera, indubbiamente ben organizzata, con una bella cassa di risonanza e tanti giullari in pieno fermento mediatico, ma lo sport è latitante. Perché lo sport vuole premiare i meritevoli, i migliori, non “’e figlie ‘e ‘ndrocchia!”.
Rosario Rosito, 03 luglio 2009
Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1 piano

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Ricerca partner

33 anni - Per imparare/migliorare

Ancona (AN)

57 anni - Per fare competizioni

Roma (RM)

37 anni - Per fare competizioni

Roma (RM)