Il mondo del ballo in Italia
05 ago 2009

A cura di
Angela Scipioni
La interpretazione dello Swing.

Domanda fatta da Paolo
Vorrei sapere qualche informazione sulla interpretazione del Swing.
La diversa interpretazione nel Valzer Lento, slow Fox, Quick Step e Viennese.
Molte grazie per la risposta.




Risposta di Angela Scipioni


Maestra Angela Scipioni

Si tratta di un argomento di ampio interesse.
Pertanto, ritengo di dover inserire la risposta nell'apposita rubrica degli articoli.
Cordiali saluti.




 
Lo Swing

Angela Scipioni

 
 
 

L'argomento  dello  Swing è stato trattato più volte da campioni e specialisti della danza sportiva.

In particolare:

 

- da   Serena Picco in un brevissimo ma condensato articolo;   si veda  qui: http://www.tuttoballo.net/rivisteweb/050-del-20Sett06.html

 

- da alcuni grandi campioni di ballo con articoli specifici pubblicati sulla rivista "LA DANZA" che può trovare nella biblioteca dell'ANMB, oppure dal Suo maestro (o altro maestro di Sua conoscenza) qualora fosse  in possesso della rivista degli ultimi 15 anni,

 

- ampiamente spiegato e dimostrato in numerosi Congressi Tecnici di cui sono state fatte anche le video che può recuperare. Ecco alcuni esempi per i quali ci sono i video.

 

Per esempio nel Congresso ANMB di Rimini:

- da Roccatti per il Valzer Inglese,

- da Camparti per il Valzer Viennese,

- da Doria per lo Slow Fox,

- da Barbieri per il Quick Step.

 
 

Altro esempio di cui ci sono i video:
al Congresso ANMB di Montegrotto nel quale c'è stata una apposita sezione dedicata specificatamente allo swing i cui Relatori sono stati Campari, Fagnani e Maggioni.

 
 

E’  anche stato spiegato e dimostrato al Congresso di Piacenza di due o tre mesi fa da Gozzoli il quale ha specificatamente e insistentemente trattato l'importanza dello Swing (soprattutto nel Valzer Inglese) nelle sue relazioni.
Per un resoconto informativo si può consultare la seguente pagina:

http://www.tuttoballo.net/rivisteweb/050-del-20Sett06.html
 Di questo Congresso sono state fatte le riprese a livello personale da parte di alcuni partecipanti e quindi non sono disponibili DVD sul mercato.
 
 

Lo swing è inoltre spiegato bene nei due ultimi DVD di Schiavo introduttivi alle danze standard e soprattutto nei due nuovissimi DVD di Gozzoli in commercio che consiglio di vedere e rivedere per una cognizione mirata dello swing nel contesto delle figure e delle sequenze.

 
 

E' evidente che per capire bene i movimenti è consigliabile   vedere ripetutamente i video dei congressi che  ho quì  citato e gli ultimi due di Gozzoli in quanto sarebbe sterile da parte mia cercare di spiegare i movimenti descrivendoli a parole.

 



Lo Swing non si riconduce ad una tecnica univoca e meccanicamente eseguibile, ma è un'espressione gestuale dinamica molto complessa e di diversificata interpretazione in relazione ad una combinazione di fattori quali, ad esempio:

 

- tipo di ballo,

- figurazione in esecuzione,

- classe di gara,

- agibilità dinamica in pista in base al numero di coppie che in quel momento occupano la linea di esecuzione,

- capacità della coppia  a  muoversi in termini di Floorcraf,

- allenamento che la coppia ha alle spalle per evitare Swing forzato o indeciso,

- tipo di musica per una raffinata musicalità della coppia in sintonia e simbiosi interpretativa fra "gestualità & musica".

 

Consiglio pertanto di imparare questo importantissimo aspetto del ballo in un'ampia palestra sotto la guida di un bravo maestro con un allenamento di alcuni anni.

 
 

Perchè ampia?

Perchè è un aspetto del ballo che richiede spazio per poter essere imparato e allenato a dovere nel contesto di opportune sequenze.

 

Perché di alcuni anni?

Perché dall’esperienza dei relatori (non mia) che ho seguito sia in Francia e sia (molto meno) in Italia,  sono tutti concordi nel ritenere che è necessario  proprio così.

 

Brescia, 6 agosto 2009
Angela Scipioni



Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1 piano

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Ricerca partner

Per imparare/migliorare

52 anni - Per imparare/migliorare

Treviso (TV)

45 anni - Per imparare/migliorare

Padova (PD)