Il mondo del ballo in Italia
02 feb 2011

A cura di
Sauro Amboni
La Mestra Campionessa italiana FIDS Silvana Ravini in un Saggio sulle Danze Artistiche. 2^ parte.


 
Danze Artistiche
Etniche Popolari e di Carattere

RITMI FLAMENCHI:
LA FARRUCA

Saggio della Maestra Silvana Ravini

(Tecnico FIDS/CONI)

Maestra Silvana Ravini
(Campionessa Italiana di Flamenco professionisti FIDS/CONI)

Sommario

Parte 1^

  1. Premessa
  2. Osservazioni
  3. Antonio Gades
  4. La storia
  5. Le origini della Farruca
  6. Chiarimento


Parte  2^
  1. Diffusione della Farruca
  2. Tracce scritte
  3. Etimologia
  4. La ritmica
  5. I testi

Parte  3^
  1. Il Ballo
  2. Farruca seducente
  3. Come si balla
  4. I grandi interpreti
  5. Conclusione


Parte 2^
 
 

DIFFUSIONE DELLA FARRUCA

 

Così la musica della Farruca mescola i popoli e le tradizioni e ben si sposa con i canti addolorati dei gitani e questo nuovo stile si afflamenca, cioè prende la prerogativa del flamenco.

La Farruca ha un ritmo molto preciso, pulito, cadenzato e nello stesso tempo è dolce, nostalgico e maliconico.

Il canto della Farruca con la sua musica di grande impatto si adatta definitivamente al flamenco all’inizio del 1900 prendendo il ritmo del tango flamenco gaditano.

 
 
 

 

 

 

 

TRACCE SCRITTE

 

Josè Carlos De Luna parla di Farruca già nel 1926 nel suo interessantissimo testo sui canti flamenchi “de cante grande y de cante chico” ‘riguardo i canti gitani principali e canti allegri’. In realtà ne parla piuttosto male, con pregiudizio: “…gli assurdi e goffi movimenti dei Galiziani come il lamento bastardo della Farruca…”

 

Ma la Farruca continua la sua strada e riesce ad essere molto popolare nel periodo dell’Opera Flamenca, (dal 1920 circa al 1945) grazie al maestro Josè Serrano che compose l’opera “Alma de Dios” nel 1907 dove una voce femminile cantava in falsetto una Farruca.

 

Ma prima ancora e probabilmente proprio per primo, cantò per Farruca Manuel Torre e diede a questo canto un’anima flamenca.

La fama della Farruca è dimostrata in quel periodo da molte incisioni registrate.

 

La Farruca ha avuto molto successo di pubblico, di ascolti e di mode in quest’ultimo secolo. La musica ha accompagnato il canto prima e il ballo poi e anche ai nostri giorni esistono musiche per Farruca solo per il canto e solo per il ballo.


 
 




ETIMOLOGIA
 

L’origine della parola ‘Farruca’ deriva dall’arabo FARQ – FARUQ – FARUK,

AL-FARROUQUI significa abile, coraggioso.
 

Gli andalusi con il termine Farruco indicavano i Galiziani e gli Asturiani usciti dalle loro terre d’origine, nei primi anni del 1900, esuli e precari nella zona di Cadice, fermata obbligatoria che chi voleva imbarcarsi per le Americhe.

 

Qualche volta il termine Farruco sostituiva il nome Francisco.

 
 
 

LA RITMICA
 

La musica per Farruca si mantiene sempre lenta, chiara, controllata; per poi introdurre a tempo o contrattempo il rumore dei piedi che tanto combaciano nel ritmo, zapateados, così si completa la musica della Farruca, sta al ballerino cogliere il momento giusto per doppiare il tempo sfruttando la libertà di scelta che regala il  Flamenco.

La scansione basica è in 4/4. 

Consideriamo l’accento sulla battuta più grande:

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16

Una variazione tipo:
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16
 
 
 
 








 
I TESTI
 

Le parole delle canzoni parlano di gente emigrante, della Galizia, delle Asturie, di vita quotidiana perduta, sono canzoni nostalgiche e gonfie di dolore.

L’emigrazione per le Americhe e Cuba scaturiva un forte abbattimento per le terre di Spagna e anche le donne rimaste provavano questa nostalgia per gli uomini della famiglia ormai in terre lontane.




La  FIDS  (FEDERAZIONE ITALIANA DANZA SPORTIVA)
è l'unica Federazione riconosciuta dal CONI
per organizzare e normare lo sport della Danza Sportiva in Italia
Consiglio Nazionale del CONI:
Delibera 1355 del 26 giugno 2007


 

Treviso, 3 febbraio 2011
Silvana Ravini

Continua  Clicca qui.



 

Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1 piano

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Ricerca partner

33 anni - Per imparare/migliorare

Ancona (AN)

33 anni - Per imparare/migliorare

Ancona (AN)

37 anni - Per fare competizioni

Roma (RM)