Il mondo del ballo in Italia
05 ott 2010

A cura di
Sauro Amboni
Maestri Italiani di Danza Sportiva: La squadra FIDS/MIDAS della Lombardia.



FIDS/MIDAS

La squadra di qualità della Lombardia

Servizio giornalistico, foto e commenti a cura di
Silvia Mutti (BS)


 

Le funzioni di MIDAS centrale


Dallo Statuto si legge che MIDAS, a livello centrale (nazionale) e con la struttura periferica, promuove, organizza, disciplina e diffonde il reclutamento, la formazione, l’abilitazione di nuovi insegnanti della danza sportiva organizzando corsi, sessioni d’esame, convegni, congressi, in armonia con le deliberazioni e gli indirizzi del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, confederazione delle Federazioni Sportive Nazionali, (CONI), del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) e della Federazione Italiana di Danza Sportiva (FIDS).

 

In tale ambito ed in correlazione con tali atti, MIDAS potrà promuovere anche attività ludiche, ricreative e promozionali di Danza Sportiva, di formazione sportiva e d’aggiornamento tecnico.

 
In sintesi, MIDAS, rappresenta i Maestri tesserati di fronte alla FIDS, al CONI ed a tutte le Istituzioni Pubbliche e private; istruisce ed abilita i Maestri di ballo e danza applicando, sin dai primi livelli formativi in armonia alle linee guida della FIDS-CONI; attiva tutti i servizi utili allo svolgimento dell' attività di insegnante ed alla gestione di una scuola; cura il continuo aggiornamento dei suoi tesserati sotto il profilo tecnico, amministrativo e sulle materie d'interesse; attiva servizi di assistenza al Maestro che possono andare dall'aspetto fiscale, previdenziale, assicurativo, SIAE e professionale.




Le funzioni di MIDAS Lombardia


MIDAS esercita le sue attribuzioni e svolge i suoi compiti attraverso gli Organi centrali e Periferici previsti dallo Statuto.

Questi colleghi sono a disposizione di tutti i soci sul territorio per informazioni, per ricevere proposte e critiche migliorative.

Questi colleghi hanno il compito di attuare il programma e di rimuovere gli ostacoli che potessero impedirne il raggiungimento, sono disponibili per aiutare ed inserire i nuovi Soci nel contesto della vita professionale sia di insegnanti che di competitori e sono preposti a tutte le funzioni previste dallo Statuto di responsabilità dei Dirigenti Regionali.


 
Per i non soci

Anche e soprattutto i non soci possono rivolgersi a loro per informazioni relative alla carriera amatoriale, agonistica e formativa, nonché per i genitori che volessero avviare alla Danza Sportiva i propri figli nel contesto di una attività educativa didattica e tecnica che va dai primi passi ai Campionati Italiani.





La Giunta Esecutiva di MIDAS

La forza degli uomini MIDAS Lombardia

 


La compagine dirigenziale è forte, esperta ed entusiasta. La Giunta è composta da competitori di chiara fama, manager di provata esperienza, professori universitari,  giornalisti di lungo corso, organizzatori e direttori di ASA.

Questa è la forza di MIDAS Lombardia: a loro rivolgetevi con fiducia.

Ecco ora alcuni fra i numerosi  personaggi , campioni e dirigenti presenti all'importante Assemblea elettiva.




Alcuni fra i numerosi personaggi presenti all'assemblea elettiva





Molto importanti sono i compiti dei delegati provinciali

 

Dallo statuto ecco alcuni dei loro principali doveri.

I Delegati dipendono direttamente dal comitato regionale.

Devono applicare nell’ambito della provincia, i Regolamenti, e tutte le norme, le disposizioni e i provvedimenti emanati dal consiglio e dalla dalla giunta.

Assumono ogni iniziativa che, secondo le direttive degli organi superiori, sia rivolta al potenziamento dell’attività provinciale, con particolare riferimento all’attività promozionale.

Al termine di ogni anno sociale devono redigere e inviare al comitato regionale una dettagliata relazione sull’attività svolta e sull’esito del mandato ricevuto.

Rappresentano MIDAS sul territorio della provincia.

Devono curare la propaganda di MIDAS e della sua attività presso tutte le scuole di ballo e danza della provincia.

Fare osservare e vigilare nell’ambito della propria provincia le norme dello Statuto e dei regolamenti e di ogni altro provvedimento emanato dal comitato provinciale e nazionale.

Nelle province con più di 20 iscritti sono stati eletti in Assemblea i delegati, mentre nelle altre province saranno nominati dal comitato provinciale in una delle prime riunioni. Ecco gli eletti.






Altri Delegati provinciali sono: Alessandro Maggioni per PV, Stefania Colombo per VA e Nadia Adele Cigolini BS.




La foto d’insieme
(Una squadra di qualità per lo sviluppo di MIDAS Lombardia)


Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1 piano

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Ricerca partner

37 anni - Per fare competizioni

Roma (RM)

Per imparare/migliorare

52 anni - Per imparare/migliorare

Treviso (TV)