Il mondo del ballo in Italia
28 nov 2009

A cura di
Angela Scipioni
Musica ed emozioni fanno bene al nostro organismo?




    Dott.ssa Angela Scipioni
               (Biologa)



Spunti tratti dalla Rivista Scientifica "Mente & Cervello",  n. 60 -  dicembre 2009
(dal saggio di Karen Schrock), adattamento di Angela Scipioni.



Tempo fà ho fatto parte di un coro amatoriale e ho passato alcuni dei momenti più emzionanti della mia vita cantando (mi trovavo in Francia).

Cantavo nel coro, cantavo a casa mentre pulivo le camere, cantavo sulla spiaggia in vacanza, cantavo alle feste con gli amici, canticchiavo in macchina mentre guidavo, cantavo ovunque.

Il mio motto era:  canta che ti passa.







La luce di molte stelle brilla per molti anni anche dopo la loro scomparsa





Ai tempi dell'Università mi capitava spesso che gli occhi mi si riempissero di lacrime durante le prove settimanali di canto.

Mi sentivo rilassata e serena, ma al tempo stesso eccitata e felice, e di tanto in tanto provavo un'emozione così intensa da farmi venire i brividi giù per la schiena.

E mi sentivo legata agli altri musicisti e agli altri cantanti in una maniera che non succedeva con gli amici che non cantavano con mè.


Gli stessi brividi di eccitazione e di emozione mi capitavano anche quando ascoltavo musica e canto,  ma  solo il vero canto e la vera musica.
I grandi cantanti ed i grandi musicisti mi facevano provare questo "toccante" fascino interiore.








Una voce che non tramonterà mai e che ha "toccato" i nostri cuori.



Come studiosa, ricercatrice e Biologa,  mi sono chiesta spesso che cosa  c'è  nella musica in grado di provocare emozioni del genere.  Osservo però anche,   che gli esseri umani sono universalmente attratti dalla musica e dal canto, e  che  filosofi e biologi si pongono e si sono posti sempre la stessa domanda da secoli.

La buona musica ci consola quando siamo tristi,
ci stimola nei momenti felici e
ci "guida" quando siamo in pista a ballare.



Avete mai notato quanto sia importante  una  buona  musica  per l'interpretazione di un brano musicale  durante un
vostro Ballo?

Vi siete mai accorti che a volte si "balla male" con una musica che non vi entra nel profondo del cuore?

Vi siete mai accorti come una musica coinvolgente,  quella cioè che vi penetra nel profondo dell'anima,  sia in grado di farvi ballare bene?







La coppia vincente muove i passi con la tecnica ma  guida il corpo con la musica





A tutti un caro saluto e "ascolatate la musica col cuore".
 


  Brescia, 30 nov 2009_
Maestra Angela Scipioni

                 (Biologa)



Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1 piano

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Ricerca partner

33 anni - Per imparare/migliorare

Ancona (AN)

57 anni - Per fare competizioni

Roma (RM)

37 anni - Per fare competizioni

Roma (RM)