Il mondo del ballo in Italia
04 mar 2011

A cura di
Rosario Rosito
PRINCIPI COMPORTAMENTALI DELLE GIURIE

dal sito Fids

PRINCIPI COMPORTAMENTALI DELLE GIURIE 
E VOTAZIONI 


Considerato il momento particolare che la FIDS sta attraversando e la necessità di assicurare la massima trasparenza nelle procedure relative alle competizioni, soprattutto per quanto concerne le valutazioni dei giudici ed i risultati di gara, si raccomanda di recepire ed applicare alcuni principi comportamentali di seguito elencati: 


- impegno dei giudici a non giudicare alcun proprio allievo o allievi di società sportive presso cui esercitano attività di insegnamento. 
- riservare agli Ufficiali di Gara, durante l'intero evento, appositi spazi sia a bordo pista che nell'area di pubblico ristoro, al fine di evitare contatti con le persone estranee al pannello giudicante. 
- invitare gli Ufficiali di gara, al momento del loro accredito presso la segreteria, a depositare i loro telefonini, palmari etc. 
- apporre in modo visibile sull'abito dell'Ufficiale di Gara un badge dove verrà specificata la qualifica, 
- predisporre la votazione visiva (con apposite palette) per le finali di ogni disciplina categoria 19/34 da effettuarsi dopo la consegna da parte dei giudici alla segreteria di gara della copia originale dei cedolini skating, mentre la seconda copia resterà agli ufficiali di gara x la alzata delle palette. 
- annunciare ed effettuare una votazione visiva per un'altra categoria scelta a sorte. 
- esporre in apposita bacheca i fogli delle votazioni di tutti i turni eliminatori, delle semi finali e finali quest'ultimi dopo le relative premiazioni. 
- effettuare ove possibile la rotazione delle giurie nei diversi turni di gara. 

Personalmente ritengo che come inizio non è affatto male. C'è l'evidente intenzione di frenare il malcostume dilagante cominciando a calarsi nella concretezza delle cose. A me Pancalli ispira fiducia.
MI 'piace soprattutto il doppio skating con l'alzata della palette, ma dovrebbe essere fatta già dalle eliminatorie. Anzi la finale è la fase che meno ha bisogno del doppio controllo...

Rosario Rosito, 04 marzo 2011

Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1 piano

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Ricerca partner

33 anni - Per imparare/migliorare

Ancona (AN)

57 anni - Per fare competizioni

Roma (RM)

37 anni - Per fare competizioni

Roma (RM)