Il mondo del ballo in Italia
Rosario Rosito
Via Polveriera, 193
80035 Nola (NA)
tel. 360 629380
fax 36360629380
toledo@feelinganddance.it

Settore di competenza: Musicista - preparazione musicale per Maestri di ballo

Musicista e insegnante diplomato al Conservatorio S.P. a Maiella in Napoli, già allievo del maestro Eduardo Caliendo, partecipa a vari concorsi di perfezionamento fra cui quello di chitarra flamenca col M° Manuel Serrano(Barcellona 1995) e di armonia moderna con il M° N. Carafa. È autore delle musiche di scena di diversi spettacoli teatrali e commedie musicali con tessitura polifonica e, dal 2002, è stato prescelto per la preparazione musicale degli aspiranti coreografi dell' A.N.M.B. (Associazione Nazionale Maestri di Ballo). E' autore del "Compendio musicale per Maestri di ballo" - un libro "cult" nell'ambiente dei maestri di ballo. Nel 1993 ha fondato Il gruppo di Musica etnica “ Toledo”. Il gruppo elabora arrangiamenti musicali ispirandosi alla musica popolare del Mediterraneo con particolare attenzione alla musica Napoletana, Ispano-Portoghese e Nord Africana. Ha tenuto concerti ad Atlantic City (New Jersey), Hammameth (Tunisia) e nelle principali piazze d’Italia. Dopo un’intensa attività concertistica, nel 1998, ha pubblicato un C.D dal titolo omonimo (Toledo). Ha conseguito l'abilitazione all'insegnamento dei corsi Foundamental ed Acustic Guitar per la Yamaha Foundation.

Galleria fotografica
355 Articoli pubblicati
140 Domande all'esperto
Rossella La Fauce - 01 set 2017
Egregio Maestro,ho da porre un quesito che sembra irrisolvibile per noi(coppia di... - Visualizza domanda e risposta completi
Egregio Maestro,ho da porre un quesito che sembra irrisolvibile per noi(coppia di ballo).Valzer viennese:i nostri maestri rimproverano a mio marito di rimanere fermo in pista,aspettando la fine dell'introduzione che talvolta è di 8 battiti.Dicono che deve partire comunque,al 5 e da lì fare normalmente la sequenza ,poi il passo di cambio ecc...Mio marito sostiene che saremmo fuori quadratura. Lei che ne pensa,saremmo fuori quadratura ?e se si,è penalizzabile? I maestri dicono che non è importante e che è più brutto rimanere fermi quando le altre coppie già ballano! Distinti saluti
Risposta di Rosario Rosito: I Maestri hanno ragione sul fatto che una coppia ferma da una brutta impressione se le altre coppie già ballano. Questo aspetto attiene esclusivamente alla competizione e non penso possa condizionare più di tanto i giudici.
Hanno però torto nella sostanza della questione. Ballare sull'introduzione sfalsa tutta la quadratura dell'amalgamazione, con chiusure ed aperture che non combaciano più con le frasi ed i periodi musicali del brano.
Suo marito ha perfettamente ragione.
La soluzione ottimale è quella di creare una sorta di introduzione anche al ballo, cioè fare alcuni movimenti studiati ad arte, che anticipano la partenza vera e propria della performance.

Chiudi

Roberta - 05 set 2014
Mi riferisco agli articoli di Rosario Rosito pubblicati in data 3/9, 4/9 e 5/9 et.... - Visualizza domanda e risposta completi
Mi riferisco agli articoli di Rosario Rosito pubblicati in data 3/9, 4/9 e 5/9 et. al.
Scusi la franchezza ma che articoli sono?
Si rende conto che sono semplicemente dei copia incolla dal sito danzesport.net!
Mi aspettavo qualcosa di tecnico, visto l’argomento, invece solo una mera fotocopia di “plagio”.
Mi dispiace, ma non credo che on line si debbano duplicare gli articoli riconducibili al plagio.
E’ segno di ignoranza e incapacità comunicativa. Nonchè di mancanza di serietà e di semianalfabetismo professionale.
Risposta di Rosario Rosito: la sua veemenza mi preoccupa...cara roberta (o dovrei dire angela?), si rilassi, prenda una camomilla corroborante.
Per la cronaca, riporto semplicemente, dichiarandolo esplicitamente in calce agli articoli, notizie tratte da www.danzesport.net che mi sembrano interessanti. il suo blaterare su plagio, serietà, ignoranza e capacità comunicativa ha la stessa capacità introspettiva dello starnazzare di un oca nel cortile.

Chiudi

Amedeo - 27 mar 2014
Ciao Rosario, che ballo è il Lindy Hop? Perché si sta diffondendo velocemente a livello... - Visualizza domanda e risposta completi
Ciao Rosario,
che ballo è il Lindy Hop? Perché si sta diffondendo velocemente a livello mondiale?
Con immutata stima, Amedeo dalla Romagna.
Risposta di Rosario Rosito: musicalmente nulla dui nuovo, è uno swing, anni 20/30, e somiglia al charleston ed al boogie woogie. Insomma sono evoluzioni di quei generi di ballo, nate nella harlem di quegli anni.
Ora qualcuno li ha ripresi e sembrano funzionare bene per i gusti moderni.

Chiudi

Luciano Peruzy - 22 lug 2012
Buongiorno, conosci per caso qualche istruttore di ballo country a Napoli? grazie - Visualizza domanda e risposta completi
Buongiorno,
conosci per caso qualche istruttore di ballo country a Napoli?

grazie
Risposta di Rosario Rosito: Purtroppo no, è un ballo che a Napoli e provincia non è molto diffuso, almeno nei posti che frequento io. Proverò a chiedere in giro e, se avrò notizie positive, ti scriverò

Chiudi

Andre Cantamessa - 24 mag 2011
Buongiorno. Ho letto il suo articolo, (MODIFICARE UN BRANO PER RENDERLO... - Visualizza domanda e risposta completi
Buongiorno.
Ho letto il suo articolo, (MODIFICARE UN BRANO PER RENDERLO BALLABILE).
Molto interessante, ho seguito le sue istruzioni sono riuscito a modificare la velocità dei brani.
Poi ho provato con la seconda, per aggiungere la base ritmica ma non ci riesco.
Per cortesia non è che mi potreppe dare una spiegazione? Oppure indirizzarmi qualche link deve ci sono le procedure, anche per scaricare i loop per i balli standard?
(Uso CUBASE 6 su Mac)
Le sarei molto grato grazie mille.
Buona Giornata Andrea
Risposta di Rosario Rosito: Sono contento che sia riuscito almeno nella prima parte. Effettivamente la seconda parte è più complessa, perchè è molto meno automatica e richiede indispensabilmente una certa creatività e confidenza con l'editing audio. Le consiglio uno dei tanti siti dove è possibile scaricare dei loop ritmici. faccia anche altre ricerche in rete per trovare le basi ritmiche, sottoforma di loop, che più le aggradano. Si faccia una cartella catalogando i loop per tenerli a portata di mano quando, da cubase, dovrà decidere quale loop importare (in base al file audio che sta editando). E' necessario che il loop ritmico ed il file audio che sta trattando siano il più possibile omogenei, sia in termini di velocità sia di ritmo, poichè, un'eccessiva diversità, comporterebbe insormontabili problemi di editing e. quasi certamente, un prodotto finale troppo elaborato e scadente. tenga presente che i loop ritmici si possono ricavare anche da file midi, per cui se è pratico di programmi che usano il midi, come Band in a box o Finale, può manipolarli con grande faciltà e poi esportarli in formato wave o mp3 per riprenderli in cubase. Cubase stesso può trattare efficacemente i file midi e può sostituire i suoni midi con quelli più realistici VST. Insomma caro Andrea, le cose da dire sono un'infinità, perchè ci si addentra inevitabilmente in un campo professionale, usando strumenti professionali, e le spiegazioni che posso darle sono fatalmente succinte ee non potranno mai essere esaustive per chi non ha un'adeguata esperienza. Appena avrò un briciolo di tempo, le promette che pubblicherò un un nuovo articolo su questo tema.
riguardo ai loop cominci a dare un'occhiata qui:

http://free-loops.com/audio.php?term=drum loop
http://soundcloud.com/dj-stax
http://www.p5audio.com/?page=5&val_sel=LatestProducts&music_software_format_id=2
http://www.soundloopstudio.com/loops-dance.html

Chiudi

Adalberto Dell'Orto - 09 feb 2011
Caro Rosito, non ho il piacere di conoscerLa personalmente. Sono Adalberto Dell'Orto.... - Visualizza domanda e risposta completi
Caro Rosito, non ho il piacere di conoscerLa personalmente. Sono Adalberto Dell'Orto. Tempo fa, non ricordo esattamente se un mese fa o forse più, Le ho inviato un articolo riguardante Stefano Di Filippo e la sua decisione di lasciare la FIDS perchè, come tante altre coppie, "vuole ballare dove vuole e quando vuole". Le chiedo: ha ricevuto questo mio articolo? Se sì, é stato pubblicato sul Suo sito? Grazie per l'attenzione. Una Sua risposta in merito é gradita. Cordialmente, Adalberto Dell'Orto
Risposta di Rosario Rosito: Caro Adalberto Dall'Orto, mi permetta prima di ogni cosa un sincero complimento per il Suo nome di battesimo, Adalberto, che trovo bello, sonoro e raffinato.
Riguardo alla questione che mi pone ho ricevuto una lettera aperta è l'ho puntualmente pubblicata come può verificare collegandosi al seguente link:

http://www.scuolediballo.com/news_dettaglio.php?id=4223

Non ho ricevuto altro per cui, se Lei si riferiva a qualcosa di diverso o ha voglia di inviarmi qualsiasi altro pensiero o articolo, sono a Sua completa disposizione. Non ci conosciamo di persona, e me ne rammarico, ma non è mai troppo tardi.
Cordilamente,
Rosario Rosito

Chiudi

Emanuele - 15 gen 2011
perché il salvataggio non me lo da come audio ma solo nella forma del programma? - Visualizza domanda e risposta completi
perché il salvataggio non me lo da come audio ma solo nella forma del programma?
Risposta di Rosario Rosito: di quale file stiamo parlando?

Chiudi

Sara - 27 ott 2010
Ciao Rosario, sono Sara, la ragazza che ti aveva chiesto informazioni sulla quantità... - Visualizza domanda e risposta completi
Ciao Rosario,

sono Sara, la ragazza che ti aveva chiesto informazioni sulla quantità di battute nei periodi del Tango Argentino... grazie mille ed infatti la tua risposta corrisponde a quello che pensavo io...non mi ci trovavo proprio con quello che mi avevano fatto passare per legge.

Ciao, buon proseguimento!
Sara
Risposta di Rosario Rosito: "io...non mi ci trovavo proprio con quello che mi avevano fatto passare per legge"

Con questo hai detto tutto e di più.
Buona fortuna anche a te
Ros

Chiudi

Sara - 26 ott 2010
Ciao! Ho letto delle tue spiccate doti in campo musicale, e vorrei chiederti se mi sai... - Visualizza domanda e risposta completi
Ciao!

Ho letto delle tue spiccate doti in campo musicale, e vorrei chiederti se mi sai dire da quanti elementi é composta ciascuna frase musicale del Tango Argentino. Mi é stato detto: 23 o 25...può essere?

Grazie mille,
Sara
Risposta di Rosario Rosito: lasciamo stare le spiccate doti...
Il tango argentino esce fuori dagli schemi in cui lo si vuole imbrigliare con la danza sportiva. E' inutile provare a mettere dei paletti e dire "una frase dura 24 battute" oppure 16 o 18. Ti assicuro che ogni brano è composto con la massima libertà, non ci sono modelli preconfezionati se non l'autentica ispirazione della passione di cui è permeato questo genere. All'interno dello stesso brano puoi trovare frasi corte, che si chiudono in 12 o anche in 13 battute (non esiste una regola fissa) e frasi lunghe che arrivano sino a 24 o 25 battute (sarebbe più corretto parlare di "periodi"). Questo ti da l'idea di quanto sia importante saper improvvisare ed usare le figure adatte a chiudere in sincronia con le frasi musicali. In ogni caso, prima di arrivare ad un grado di esperienza tale da riuscire nell'improvvisazione, si imposta la coreorafia del ballo adattandola ad uno specifico brano e man mano si fa esperienza. l'obierttivo finale per un tanghero resta comunque ruscire a sentire l'anima della musica, prevederne con naturalezza le evoluzioni ed adattare il ballo con l'infallibile istinto dell'esperienza, della conoscenza, della passione.

Chiudi

ROSARIO - 20 ott 2010
Buona sera Maestro, io sono un ragazzo di 31 anni che l'anno scorso ha frequentato un... - Visualizza domanda e risposta completi
Buona sera Maestro, io sono un ragazzo di 31 anni che l'anno scorso ha frequentato un corso di salsa base "controvoglia" solo che mi sono appassionato e quest'anno sto facendo il corso intermedio. Il mio problema principale, e quì mi rivolgo a Lei, è il tempo. Le spiego meglio, non riesco a sentire o meglio a capire quando la musica è sull'1, i maestri hanno spiegato lo senti il..... la senti la clave..... anche esercizi col battito della mano.... Solo che io per "vergogna" ho sempre detto si, oppure battevo le mani insieme agli altri.... Mi saprebbe indicare un metodo per potere contare o sentire la musica?? La ringrazio anticipatamente e Le porgo distinti saluti
Risposta di Rosario Rosito: Compendio musicale per maestri di ballo. Può richiederlo al seguente indirizzo mail:
musica@ballabile.com

Inoltre può fare degli esercizi che ho proposto qualche tempo fa su questo sito:
COME PARTIRE A TEMPO
COME PARTIRE A TEMPO 2° PARTE

basta cercare nella pagina degli esperti tra gli artcioli che ho pubblicato in passato.
Buon lavoro
Rosario Rosito

Chiudi

Fai una domanda a Rosario Rosito
Attenzione: il presente modulo NON PUO' essere utilizzato per inviare comunicazioni pubblicitarie di attività commerciali / professionali o comunicazioni relative ad eventi, o messaggi non pertinenti al contesto. ScuoleDiBallo.com si riserva il diritto di segnalare alle autorità preposte ogni tentativo di questo tipo. Il tuo indirizzo IP è 54.145.51.250. Questo indirizzo, che rappresenta l'identificativo della Tua connessione, viene tracciato.
Informativa ex art.13 D.Lgs. 196/2003

I dati personali inseriti saranno memorizzati nella banca dati e saranno utilizzati al fine di soddisfare la richiesta dell'interessato. La prestazione del consenso al trattamento di cui sopra è necessaria affinchè la richiesta dell'interessato venga presa in considerazione.

Il titolare del trattamento, presso cui esercitare i diritti di cui all'art. 7 D.lgs. 196/2003, è Paolo Managò, titolare dell'omonima Azienda, con sede in Castelnuovo Magra (SP), Via della Pace Trav. 1 Ed. B, e-mail info@scuolediballo.com.

 

Diritti dell'interessato (art. 7 d.lgs.196/2003)
  1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
    1. dell'origine dei dati personali;
    2. delle finalità e modalità del trattamento;
    3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
    4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
    5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L'interessato ha diritto di ottenere:
    1. l'aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
    2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    3. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

 

Rosario Rosito - Articoli

07 lug 2015

A cura di Rosario Rosito

04 feb 2015

A cura di Rosario Rosito

09 ott 2014

A cura di Rosario Rosito

17 set 2014

A cura di Rosario Rosito

16 set 2014

A cura di Rosario Rosito

16 set 2014

A cura di Rosario Rosito

12 set 2014

A cura di Rosario Rosito

Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate