Il mondo del ballo in Italia
14 mag 2013

A cura di
Sauro Amboni
TROFEO NOVA DANZA 2013 (Una competizione da dimenticare).

 

 

 

Reportage a cura del

Maestro Roberto Breda

(Foto a fianco).

 

Parte prima.

 

 

 

 

 

 

 


 

Domenica 5 Maggio al Pala Sport di Desio si è svolta la competizione Nazionale Danza Sportiva - 4° TROFEO NUOVA DANZA. Il palazzetto ubicato in una zona verdeggiante dotato di comodi ampi parcheggi asfaltati danno la possibilità di lasciare l'auto in sosta senza problemi. Per l’ingresso al palazzetto clicca il video qui sotto:

http://www.youtube.com/watch?v=hfSTKw_Vhxc&feature=youtu.be

 

La struttura di forma ovale con pavimento e soffitto in legno è dotata di ampi spazi interni, per il passaggio degli spettatori, per delimitare le tribune e la pista per le manifestazioni, dispone di bar con servizio di ristorazione e zona servizi igienici (poco curati).

 

E' stata una manifestazione un poco disordinata dove spettatori (pochi) e atleti erano mescolati assieme tanto che il direttore di gara ad un certo punto ha interrotto la manifestazione pregando il pubblico di salire sugli spalti (vedi filmato qui sotto):

https://www.youtube.com/watch?v=XbCUbVbEKPw

 

Devo proprio dire che l'acustica era  pessima, spesso non si capiva niente, non si capiva ciò che annunciava lo speaker, per questo motivo si è sentita la mancanza di un grande schermo , almeno per avere una informazione visiva, anche alcune musiche non risultavano nitide. (vedi filmati allegati).

Diversi spettatori e competitori intervistati (come da mia consuetudine) ed altri anche spontaneamente, hanno riportato lamentele proprio riferite all'audio.

Per quel che riguarda gli atleti, lo spettacolo è stato buono e gradevole dimostrando in alcuni casi una buona preparazione.

In diverse categorie e classi gareggiavano poche coppie, che davano l'impressione di una esibizione più che di una competizione.

L'area a disposizione per i competitori divisa in due piste non dava la possibilità agli spettatori di seguire bene le competizioni contemporaneamente. Vedi filmati dove si ballava su due piste contemporaneamente.

 

Allestimento buono, la zona riservata ai giudici abbellita con tavoli e sedie ricoperti con tessuti dai colori rosso e blu, piante che delimitavano le piste ed una piccola aiuola colorata ai piedi delle insegne rendevano il tutto piacevolmente elegante; ma come dicevo, i servizi igienici erano indecenti.

 

Per audio non comprensibili vedi questi filmati:

http://www.youtube.com/watch?v=7D8yUUIibpE

http://www.youtube.com/watch?v=uMRq6PMcE8E

http://www.youtube.com/watch?v=CRQyxy4qbvA

 

Abbiamo perfino assistito a interruzioni di gara che preferisco non commentare; (vedi filmato qui sotto):

http://www.youtube.com/watch?v=XbCUbVbEKPw

 

 

Giudizi di gara.

Preferisco non commentare i giudizi di gara. Riporto solo alcuni stralci degli skating da cui si vedono contemporaneamente numerosi 1 e 6 (o i 7) alla prima coppia classificata. Clicca qui e vai al N. 373.

 

Per l’articolo completo e l’ampia rappresentazione fotografica,

vedi il N. 373 sulla rivista Tuttoballo.

Clicca qui.

 

Per tutti i filmati della competizione si veda la parte seconda del Reportage.

 

 

 

Maestro Roberto Breda.

 

Galleria fotografica
Scuole di ballo - Consigliate
spazio riservato
alle scuole consigliate
Scuole di ballo

Vicenza (VI)

Via dell'Edilizia 110, 1 piano

Roccella Ionica (RC)

Via Marina, 2 sopra dopolavoro...

Palazzolo sull'Oglio (BS)

Ricerca partner

Per imparare/migliorare

52 anni - Per imparare/migliorare

Treviso (TV)

45 anni - Per imparare/migliorare

Padova (PD)